in

Cos’è Amazon Echo?

3 modi per integrare Alexa nella tua routine quotidiana


C’è ufficialmente una nuova donna nelle nostre vite. È intelligente, intraprendente e ha all’incirca le stesse dimensioni di due lattine di zuppa Campbell impilate l’una sull’altra. Il suo nome è Alexa e, a meno che non ti sia nascosto sotto una roccia avversa alla tecnologia negli ultimi mesi, probabilmente hai sentito parlare di lei.

Amazon Echo racchiude un labirinto tecnologico di cavi, schede madri, altoparlanti e LED in una cornice cilindrica 9×3. La sua tecnologia di riconoscimento vocale incredibilmente precisa è la chiave perfetta per collegare insieme la tua casa intelligente.

Qui a Inspire, abbiamo testato su strada Amazon Echo dall’inizio di aprile 2016. Ecco tre importanti configurazioni che ti consigliamo di inchiodare il tuo primo giorno di proprietà in modo da poter ottenere il massimo da Alexa fin dall’inizio partire.

1. Lascia che l’eco sia la tua sveglia

Il primo ordine del giorno è affidare ad Alexa il compito di svegliarti ogni mattina .

Certo, questo è un gioco da ragazzi. Tuttavia, ciò che rende speciale questa caratteristica di Echo è l’esperienza utente fluida che Amazon ha sviluppato per la sua funzione di allarme.

Per impostare le sveglie una tantum, che sono molto utili quando devi svegliarti presto per una battuta di pesca, un viaggio di surf o un viaggio “1 ° in fila al negozio di ciambelle”, usa semplicemente il comando “Alexa, imposta una sveglia per (ora e AM / PM) “ . Se non specifichi AM o PM, lei risponderà – con la sua voce da cantilena – chiedendo: “Scusa, è AM o PM?”

Una sveglia ricorrente può essere programmata tramite l’app Echo sul tuo smartphone e il dolce suono della sveglia che emette da Echo quando suona è abbastanza unico da svegliarti mentre dormi senza essere così stridulo da motivarti a lanciarlo attraverso la stanza . Inoltre, per gli “Snooze entusiastici” che stanno leggendo, se vuoi spremere qualche minuto in più di sonno al mattino, usa semplicemente il comando “Alexa, snooze” non appena suona la sveglia.

Suggerimento: questo ultimo comando è più facile a dirsi che a farsi. Non ci siamo mai resi conto di quanto sia difficile formulare una frase coerente per prima cosa al mattino fino a quando non abbiamo dovuto iniziare a comandare a un robot di premere il pulsante snooze ogni giorno.

2. Rendi Alexa il tuo assistente personale

La seconda funzione utile che ora esiste nell’universo Echo di cui vorrai approfittare è che Alexa prenda il comando del tuo calendario di Google .

Questo richiede un po ‘di integrazione IFTTT (per imparare come iniziare con IFTTT visita la nostra pagina delle ricette IFTTT) ma una volta calibrato, il processo di inserimento di date e promemoria nel tuo calendario diventa un gioco da ragazzi.

La configurazione richiede un account IFTTT, un account calendario Google con un calendario definito a cui concederai l’accesso IFTTT e, ovviamente, un account Amazon e un dispositivo Echo. Dopo aver eseguito i passaggi di calibrazione e la ricetta è in corso, puoi utilizzare comandi come “Alexa, aggiungi al mio calendario Pranzo con mio padre il (giorno e ora)” e Alexa collegherà quell’evento al tuo calendario di Google in modo che non lo faccia cadere sul ciglio della strada. Anche tuo padre sarà felice. Guarda qui, la tecnologia che unisce le famiglie. Grazie, Amazon!

Suggerimento : poiché questo processo sta mettendo insieme tre app molto uniche e distinte (Google Cal, IFTTT ed Echo), potrebbero essere necessari alcuni tentativi ed errori per farlo funzionare correttamente. Qualunque cosa tu faccia, non scoraggiarti, alla fine ne vale la pena.

3. Allena Alexa per essere il miglior presentatore di notizie

La terza funzionalità estremamente utile è la possibilità di personalizzare il flash delle notizie di Alexa incorporando diverse fonti di notizie .

Nel mondo dell’eco di Amazon questo si chiama “Flash briefing” ed è un ottimo modo per iniziare la giornata con un po ‘di notizie. Quando pronunci il comando “Alexa, qual è il mio flash briefing?” Alexa entrerà in modalità notizie e ti mostrerà i “briefing flash” di notizie da oltre 20 fornitori di notizie che coprono tutto, dallo sport agli eventi attuali ai pettegolezzi delle celebrità.

Ciò che probabilmente è più interessante di questa funzione è la possibilità di attivare o disattivare le fonti di notizie tramite l’app Alexa. Quindi, se inclini più “Wall Street Journal” rispetto a “TMZ”, puoi controllare l’argomento del contenuto attivando il primo “on” e il secondo “off” e Alexa riferirà solo dalle tue fonti attive. La durata del flash dipende interamente dal servizio di notizie che hai attivato, ma la maggior parte dei servizi si attiene al formato “titoli di oggi + breve riassunto della storia”.

Suggerimento per esperti: consigliamo di iniziare inizialmente con una fonte di notizie (WSJ è ottimo per le notizie finanziarie ma anche molto “dato di fatto”, mentre NPR – con la sua attenzione alle storie di interesse umano – è un po ‘più dinamico) e poi aggiungere altro fonti una alla volta fino a quando senti di ottenere l’immagine dell’intera giornata. Ci sono così tante notizie in giro in un dato giorno e alcune delle fonti potrebbero tendere a sovrapporsi un po ‘. Gioca e scopri quali sono i tuoi preferiti. Se vuoi saltare un briefing, dì semplicemente “successivo” e Alexa passerà alla fonte successiva.

Una volta che hai impostato queste tre impostazioni a tuo piacimento, l’esperienza di essere un proprietario di Alexa diventa una parte radicata della tua routine quotidiana. E dopo 60 giorni di utilizzo di Echo mattina e sera, ti chiederai come hai fatto a superare un solo giorno prima che questo robot cilindrico con una rilassante voce femminile entrasse nella tua vita.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

LED vs luci normali

Pulitori per piscine ad energia solare