in

I 5 migliori consigli per l’efficienza energetica per le case

Migliora l’efficienza energetica della tua casa risparmiando denaro


Vorremmo svelarvi un piccolo segreto: l’inefficienza energetica è un problema abbondante per la maggior parte delle case. Il miglioramento della casa e le prestazioni sono esercizi continui. La buona notizia è che ciò che è buono per la tua casa, dal punto di vista del consumo energetico, è anche buono per il tuo portafoglio.

Sappiamo che iniziare con il processo di energia domestica può essere piuttosto scoraggiante. Ecco una lista di controllo per iniziare per andare nella giusta direzione. Valutato da 1 a 5 in base al livello di difficoltà di riparazione, costo e investimento di tempo e potenziale impatto positivo. (Nota: tutte le stime presumono che le riparazioni siano fai-da-te.)

1. Sostituisci il vecchio Weather Stripping su Windows e Doors

Le incrinature o il vecchio intemperie attorno a finestre e porte sono il principale colpevole quando si tratta di perdita di calore e di energia .

Fai un’indagine approfondita intorno a tutte le finestre e le porte. Assicurarsi inoltre che la soglia si chiuda saldamente con la porta. La rimozione delle intemperie è disponibile in qualsiasi negozio di ferramenta e non è costosa. L’installazione è semplice. Un paio di taglierine per tagliare le strisce alla lunghezza desiderata di cui hai bisogno, staccare il supporto per rivelare il lato appiccicoso, quindi attaccarlo alla superficie.

Suggerimento: controlla il tuo tempo spogliato una volta all’anno. Sebbene sia un’ottima soluzione per prevenire la perdita di calore, è anche soggetta a usura. Se sta sigillando una porta o una finestra che viene utilizzata molto, potrebbe essere necessario sostituirla periodicamente.

2. Aggiungi isolamento alle pareti e alla soffitta

Un isolamento adeguato può ridurre notevolmente la quantità di energia utilizzata dalla tua casa .

Se hai una casa moderna, la fibra di vetro o la cellulosa isolano le pareti e la soffitta. Entrambi sono eccellenti nel fare il loro lavoro – intrappolare il calore – e una volta installati durano una vita. Ma se dopo aver ispezionato la tua soffitta scopri che lo spray alla cellulosa è un po ‘scarso o che la fibra di vetro si è depositata, potrebbe essere il momento di aggiungerne dell’altro. Fare alcune ricerche indipendenti e rivedere entrambe le opzioni per il costo e la facilità di installazione. Quindi scegli quello giusto per te. Puoi aggiungere altra cellulosa sopra uno strato di fibra di vetro o viceversa.

Suggerimento: se hai intenzione di sostituire da solo l’isolamento, assicurati di indossare un respiratore dotato di un filtro per vapori di particolato. Non vuoi respirare nessuno dei due tipi di isolamento per un lungo periodo di tempo. Assicurati anche di indossare tute e occhiali di sicurezza.

3. Sostituire i vecchi apparecchi

Quando si tratta di consumare energia, gli apparecchi antiquati sono una responsabilità .

I colpevoli più comuni sono di solito il tuo scaldabagno, il frigorifero, la lavatrice / asciugatrice e la pompa della piscina, a condizione che tu abbia una piscina. Sostituire tutti gli elettrodomestici che stanno asciugando la tua casa tutto in una volta è un bel colpo per il portafoglio.

Il modo migliore per risolvere questo problema energetico è prima fare qualche ricerca su quanta energia stai sprecando. Il dipartimento dell’energia degli Stati Uniti ha un calcolatore di energia proprio a questo scopo. Una volta determinato il tuo “budget energetico”, puoi decidere quali apparecchi devono essere aggiornati o sostituiti. Quando acquisti ricambi, cerca l’etichetta Energy Star che indica che gli apparecchi soddisfano i criteri di efficienza energetica.

Suggerimento: avere elettrodomestici efficienti dal punto di vista energetico che soddisfano i criteri Energy Star può farti guadagnare sconti sotto forma di crediti d’imposta 1 . Per assicurarti che i tuoi elettrodomestici siano veramente ottimizzati, identifica quelli che potresti avere e cerca rimedi convenienti.

4. Sostituisci il tuo Windows

Il Dipartimento dell’Energia stima che le finestre che rilasciano troppo calore possono rappresentare dal 10% al 20% 2 della bolletta del riscaldamento o del raffreddamento .

È uno scarico piuttosto enorme. Sebbene sia costoso, sostituire le vecchie finestre con altre ad alta efficienza energetica risolverà questo problema. Dai un’occhiata a queste opzioni a basso budget e fai-da-te per essere più gentile con il tuo portafoglio.

Suggerimento per professionisti: l’ installazione di finestre a risparmio energetico nella tua casa può essere un investimento, oltre che un ottimo modo per aumentare il valore complessivo della tua casa e per ridurre l’attrattiva.

5. Investire in un termostato intelligente

Un termostato intelligente è un ottimo punto di partenza per iniziare a gestire attivamente il riscaldamento e il raffreddamento della tua casa .

Il vantaggio più immediato dell’installazione di un termostato intelligente è la sua capacità di apprendere le proprie abitudini. Anticipando quando sei più attivo a casa, un termostato intelligente può regolare la temperatura in base a quelle abitudini. Ciò ti consente non solo di stare sempre a tuo agio, ma anche di risparmiare energia.

Suggerimento: il popolare termostato Nest ha molte integrazioni progettate per far risparmiare ai proprietari i soldi sulla loro elettricità. Assicurati di sfruttare tutto ciò che si applica a te. Per un elenco di alcuni dei nostri preferiti, assicurati di leggere circa 3 modi non ovvi in ​​cui un termostato Nest aiuta a ottimizzare il tuo consumo energetico.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

Da dove viene l’energia eolica?

Miti e fatti sull’energia pulita