in

Le pompe di calore geotermiche sono adatte a te? Confronto tra pro e contro

Le pompe di calore geotermiche (GSHP) sono una tecnologia di riscaldamento e raffreddamento innovativa, ma potrebbero non essere adatte per ogni proprietà. È importante comprendere i pro ei contro delle pompe di calore geotermiche e in che modo le caratteristiche uniche della tua proprietà possono aiutare a determinare se un’installazione di una pompa di calore geotermica ha senso per te.

Fattori da considerare prima di installare una pompa di calore geotermica

La maggior parte dei proprietari di immobili può beneficiare delle pompe di calore geotermiche, ma è importante capire cosa rende una proprietà più o meno adatta all’installazione prima di firmare un contratto. Fattori geografici e ambientali, disponibilità di sconti e incentivi e il tuo attuale sistema di riscaldamento e raffreddamento possono tutti aiutare a determinare se vale la pena installare GSHP sulla tua proprietà.

Fattori geografici e ambientali

Molte proprietà hanno abbastanza spazio fisico per installare una pompa di calore geotermica. Prima di proporre un sistema, un installatore di pompe di calore geotermiche esaminerà la tua proprietà per determinare se è più adatta per un anello di terra orizzontale o verticale. Sebbene entrambi i progetti di sistema offrano efficienza energetica e vantaggi in termini di risparmio, l’installazione di un sistema a circuito verticale richiede in genere più tempo e denaro, poiché dovrai portare un impianto di perforazione sulla tua proprietà e potenzialmente perforare la roccia.

Il tipo di terreno della tua proprietà influisce anche sui requisiti di costo e tempo per l’installazione di una pompa di calore geotermica. Ad esempio, se il terreno della tua proprietà è soffice e facile da scavare, l’installazione richiederà meno tempo e denaro rispetto a un’installazione in terreni più densi a base di argilla o formazioni rocciose. Inoltre, considera le caratteristiche fuori terra della tua proprietà che influiscono sullo spazio disponibile. Avrai bisogno di spazio per il tuo installatore per portare macchinari pesanti e potrebbe essere necessario modificare fisicamente il paesaggio della tua proprietà durante il processo di installazione (specialmente per installazioni a circuito orizzontale).

Se c’è uno specchio d’acqua sulla proprietà, potresti anche prendere in considerazione l’installazione di un sistema geotermico stagno / lago. Sebbene meno comune rispetto alle configurazioni del circuito sotterraneo, l’installazione di un circuito geotermico stagno / lago richiede tempi e macchinari molto meno pesanti, riducendo così i costi. Il più delle volte, le installazioni di laghetti / laghi sono più adatte per grandi edifici commerciali o industriali.

Sconti e incentivi

Nella maggior parte dei casi, un sistema a pompa di calore geotermico ti farà risparmiare denaro a lungo termine, ma i costi iniziali di installazione possono sembrare un po ‘scoraggianti. Se sei preoccupato per il prezzo da pagare per l’energia geotermica, comprendere i vantaggi di sconti e incentivi disponibili può aiutarti a determinare se si tratta di un investimento che ha senso per te.

Alcuni stati e servizi pubblici offrono incentivi finanziari per gli impianti geotermici. Spesso questi incentivi rientrano nella categoria “Efficienza energetica”. Inoltre, il Residential Renewable Energy Tax Credit (noto anche come Investment Tax Credit, o ITC) offre ai proprietari di casa ovunque un credito d’imposta pari al 30% del costo totale installato di un sistema a pompa di calore geotermico.

Per ulteriori informazioni su quali sconti e incentivi sono disponibili vicino a te per le pompe di calore geotermiche, visita il Database of State Incentives for Renewables & Efficiency (DSIRE) .

Impianto di riscaldamento / raffreddamento centralizzato esistente

Una pompa di calore geotermica risparmierà quasi sempre denaro sui costi mensili di riscaldamento e raffreddamento rispetto a un forno a gas o ad olio, ma il livello di risparmio e il periodo di ammortamento possono variare in base ai sistemi di riscaldamento e raffreddamento esistenti. Ad esempio, se desideri ristrutturare la tua proprietà con geotermia e hai già adeguate condutture in atto, non dovrai pagare per componenti aggiuntivi o manodopera per installare nuove condutture o aggiornare il tuo sistema esistente, il che può influire sul costo totale iniziale di un nuovo sistema.

Pro e contro delle pompe di calore geotermiche

Come per qualsiasi decisione importante in materia di energia, ci sono una serie di pro e contro da considerare quando si esaminano le opzioni della pompa di calore geotermica. Ecco alcuni dei migliori da tenere a mente:

Pro di GSHPContro di GSHP
Notevole risparmio sui costi di riscaldamento e raffrescamentoElevati costi di installazione iniziali
EcologicoPuò richiedere significative alterazioni del paesaggio
Lavora nella maggior parte dei climiI sistemi a circuito aperto possono contaminare le acque sotterranee

Vantaggi della tecnologia GSHP

Ecco alcuni dei principali vantaggi dell’installazione di una pompa di calore geotermica:

Notevole risparmio sui costi di riscaldamento e raffreddamento

Secondo l’Environmental Protection Agency (EPA), i proprietari di immobili che installano pompe di calore geotermiche possono risparmiare fino al 70% sui costi di riscaldamento e fino al 50% sui costi di raffreddamento, che possono aggiungere fino a oltre $ 1.000 di risparmio ogni anno. Dato questo livello di risparmio energetico, i sistemi geotermici in genere vedono periodi di recupero tra 5 e 7 anni, rendendo GSPH un grande investimento finanziario a lungo termine.

Ecologico

Rispetto alle tradizionali tecnologie di riscaldamento e raffreddamento domestico a base di combustibili fossili, le pompe di calore geotermiche rappresentano un’opzione più rispettosa dell’ambiente. A differenza delle caldaie o dei forni, le pompe di calore geotermiche non richiedono la combustione di combustibili fossili per produrre calore. I GSHP fanno affidamento sull’elettricità per funzionare, tuttavia, e se non generi la tua elettricità rinnovabile, probabilmente farai funzionare la tua pompa di calore con l’elettricità della rete, che spesso proviene da un mix di combustibili fossili e fonti rinnovabili.

Anche se utilizzi la tua pompa di calore con elettricità non rinnovabile, l’elevata efficienza delle pompe di calore geotermiche significa che utilizzerai comunque meno energia prodotta da combustibili fossili rispetto a una fornace o una caldaia. Le pompe di calore geotermiche possono avere un’efficienza superiore al 400%, il che significa che possono convertire un’unità di elettricità in 4 o più unità equivalenti di riscaldamento o raffreddamento alla tua proprietà. Per riferimento, i forni tradizionali a combustibili fossili hanno efficienze dal 70 al 90 percento.

I GSHP funzionano bene in quasi tutti i climi

Mentre l’efficienza dei sistemi a pompa di calore ad aria è influenzata dalle temperature esterne (poiché utilizzano la temperatura dell’aria per raccogliere e disperdere il calore), le pompe di calore geotermiche non sono quasi completamente influenzate dai climi freddi o caldi. Questo perché la terra esiste a una temperatura quasi costante sottoterra ovunque, indipendentemente dalla temperatura dell’aria sopra il suolo. Climi estremi o zone con terreni particolarmente umidi possono influire sul tipo di pompa di calore che vorrete installare, ma in generale le pompe di calore geotermiche funzionano bene indipendentemente dal clima grazie al calore costante della terra.

Svantaggi della tecnologia GSHP

Di seguito sono riportati alcuni svantaggi dell’installazione di una pompa di calore geotermica da tenere a mente quando si valutano le opzioni di riscaldamento e raffreddamento:

Elevati costi di installazione iniziali

Le pompe di calore geotermiche possono avere costi iniziali significativi, soprattutto se è necessario installare o aggiornare le condutture sulla proprietà. Puoi aspettarti di pagare tra $ 10.000 e $ 30.000 per un’installazione GSHP completa, prima di contabilizzare eventuali crediti e sconti fiscali locali o federali. Le pompe di calore ad aria (ASHP) sono in genere a basso costo e offrono anche vantaggi rispetto ai sistemi di riscaldamento e raffreddamento tradizionali, ma non sono così efficienti o duraturi come i sistemi GSHP

Potenziali alterazioni del paesaggio

L’installazione di una pompa di calore geotermica comporta l’installazione di un sistema di loop di terra, che può portare a significative alterazioni fuori terra. In particolare con le configurazioni ad anello orizzontale, il tuo installatore dovrà scavare trincee su un’ampia superficie della tua proprietà che può cambiare la configurazione e l’aspetto fisico della tua proprietà. I loop di terra verticali hanno un ingombro ridotto, ma comportano comunque il trasporto di macchinari pesanti nella tua proprietà.

I sistemi a circuito aperto possono contaminare le acque sotterranee

I sistemi geotermici a circuito aperto sono molto meno comuni delle installazioni a circuito chiuso, ma nel caso in cui si opti per un sistema a circuito aperto, sii consapevole che la contaminazione delle acque sotterranee è una possibilità. Poiché i sistemi a circuito aperto fanno circolare direttamente le acque sotterranee naturali, c’è la possibilità che l’acqua che passa attraverso la pompa di calore e lo scambiatore di calore contamini la fonte d’acqua da cui attingi.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

Tutto sulle pompe di calore geotermiche

Confronto tra pompe di calore geotermiche