in

Cos’è la sostenibilità ambientale?

Definizione ed esempi di sostenibilità ambientale

La sostenibilità ambientale è interagire responsabilmente con il pianeta per mantenere le risorse naturali ed evitare di mettere a repentaglio la capacità delle generazioni future di soddisfare i propri bisogni.

Una passeggiata sulla spiaggia o un’escursione nei boschi ci ricorda che le nostre foreste, le barriere coralline e persino i nostri deserti fungono da esempi di sistemi sostenibili. Scopri di più sulla sostenibilità ambientale per vedere la sua importanza e quale ruolo puoi svolgere.

Cos’è la sostenibilità ambientale?

Secondo la Commissione mondiale per l’ambiente e lo sviluppo delle Nazioni Unite (ONU), la sostenibilità ambientale consiste nell’agire in modo tale da garantire alle generazioni future le risorse naturali disponibili per vivere uno stile di vita uguale, se non migliore, delle generazioni attuali. 1

Sebbene possa non essere universalmente accettata, la definizione delle Nazioni Unite è piuttosto standard ed è stata ampliata nel corso degli anni per includere prospettive sui bisogni umani e sul benessere, comprese le variabili non economiche, come l’istruzione e la salute, l’aria e l’acqua pulite e la protezione della bellezza naturale.

  • Definizione alternativa : la sostenibilità ambientale è la capacità di migliorare la qualità della vita umana pur vivendo entro la capacità di carico degli ecosistemi di supporto della terra.
  • Definizione alternativa : la sostenibilità ambientale riguarda la stabilizzazione della relazione attualmente dirompente tra i due sistemi più complessi della terra: la cultura umana e il mondo vivente.

La prima definizione alternativa proviene dall’Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN), il cui lavoro è guidato dal fatto che i modelli di produzione e consumo globali stanno distruggendo la natura a ritmi persistenti e pericolosamente alti. 2

Poiché le popolazioni sono aumentate e abbiamo fatto affidamento sulle risorse naturali della Terra – come minerali, petrolio,  carbone , gas e altro – la biodiversità e le creature della Terra, dagli uccelli agli insetti ai mammiferi, sono diminuite di numero.

La seconda definizione alternativa è stata fornita dall’ambientalista Paul Hawken, che ha scritto sulla realizzazione (e sulla scienza dietro di essa) che stiamo usando e distruggendo le risorse della terra più velocemente di quanto possano essere rigenerate e reintegrate. 3

Come funziona la sostenibilità ambientale

Le diverse definizioni di sostenibilità ambientale in genere portano a più domande sul ruolo che gli esseri umani dovrebbero svolgere. Ad esempio, come specie evolutiva, come dovremmo cambiare il modo in cui viviamo e conduciamo gli affari su questo pianeta per assicurarci che sia sostenibile per le generazioni future?

Molti si chiedono anche se sia possibile utilizzare il business come forza catalizzatrice dietro questo cambiamento perché il successo finanziario può essere legato al successo ecologico e sociale e viceversa. Gli individui hanno un ruolo da svolgere, ma anche le istituzioni che contribuiscono alla causa su scala più ampia. I modi in cui tutti possiamo vivere in modo più sostenibile possono assumere molte forme, come:

  • Riorganizzare le condizioni di vita sotto forma di eco-villaggi, eco-comuni e città sostenibili
  • Rivalutare settori economici (permacultura, bioedilizia, agricoltura sostenibile  ) o pratiche di lavoro, come l’architettura sostenibile
  • Sviluppo di nuove tecnologie (tecnologie verdi, energie rinnovabili, ecc.)
  • Apportare modifiche agli stili di vita individuali che  preservano le risorse naturali

Regolamenti ambientali

Poiché le condizioni ecologiche e i sistemi economici e sociali differiscono da paese a paese, non esiste un unico modello su come attuare le pratiche di sostenibilità. Ogni paese deve lavorare sulla propria politica concreta per garantire che lo sviluppo sostenibile sia realizzato come obiettivo globale.

Negli Stati Uniti, l’Environmental Protection Agency (EPA) è responsabile della definizione e dell’applicazione delle normative che coinvolgono la sostenibilità e la protezione ambientale. Questi regolamenti riguardano: 4

  • Qualità dell’aria
  • Qualità dell’acqua
  • Qualità del suolo
  • Flora
  • Animali e habitat naturali
  • Rifiuti pericolosi
  • Emissioni di gas serra

Le violazioni della legge ambientale sono considerate crimini dei colletti bianchi, con i trasgressori che devono affrontare la possibilità di multe, carcere, libertà vigilata o una combinazione. La maggior parte delle società, tuttavia, in genere incorre in multe solo per le violazioni. 5

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Cos’è l’agricoltura biologica?

6 modi per ridurre l’inquinamento delle emissioni di CO2 nell’industria