in

Oggetto inutile del mese: la candela con cui anche il gatto può giocare

Ti starai chiedendo: “ma cosa hanno contro le batterie all’ecoconso?” “. Dato il numero di oggetti a batteria criticati in questa sezione, il loro leader deve averne mangiato uno quando era piccolo e ne ha un pessimo ricordo.
Beh, nemmeno (anche se dovrei pensare di chiederglielo).
No, è solo che non vediamo il punto di moltiplicare questi (futuri) piccoli rifiuti chimici all’infinito, indipendentemente dal fatto che vengano riciclati o meno, tra l’altro.
Quindi, questo mese, nella tua colonna dell’inutile con un pizzico di malafede (non c’è motivo): candele a batteria.
In questa fase della presentazione, hai il diritto di chiederti quale può essere il valore aggiunto di una batteria per una candela?

Servirebbe:

  • per allertare i vigili del fuoco in caso di fuoriuscita di cera eccessivamente calda o fuoriuscita improvvisa su innocenti aghi di abete (grazie al microfono GSM integrato ovviamente)?
  • alimentare un lettore mp3 integrato che suonerebbe l’Ave Maria fino al suicidio udito delle orecchie degli sfortunati ospiti?
  • spaventare il gatto emettendo il latrato gutturale di un pastore tedesco gotico e un tifoso dei Rammstein quando si avvicina troppo alla fiamma, a rischio di farsi baffare?
  • alimentare l’ottima sezione “articolo inutile del mese” della non meno eccellente newsletter che lo ospita? (eh si, che si :-p).
  • colpire il 12 ° colpo di mezzanotte per assicurarsi che nessuno dimentichi che è tempo di regali? (perché ovviamente, un gruppo di eco-consumatori fan dei regali smaterializzati che sei, se non ti ricordiamo che ci sono scatole sotto l’albero, sei destinato a dimenticare)

Ebbene no, niente di tutto questo.

(tu: ooooooooh)

La batteria di questa candela a batteria è per…
.

.

.
(suspense insopportabile)
.
.
.
.
.
.

… Accendi la candela.

(tu: waaaaaaaaaaaah)

Cosa intendi con “waaaaaaaaaaaah”? Sto parlando di una candela senza cera, senza stoppino, senza fiamma, ma con le batterie. E il cui unico calore, l’unica anima, l’unico fascino passa attraverso un LED che ha il compito di ricreare la fiamma. E funziona con le batterie, quindi. (si si, ripeto, dev’essere un problema … batteria)

Comunque.

Jim Morrisson * deve voltarsi nella sua tomba a Père Lachaise. Colui che ha fatto campagna per tanti anni per accendere il fuoco!

Ah Jim, che momento divertente, a volte.

* funziona anche con Johnny Hallyday, se preferisci. Infine, senza la tomba quindi.

Ti piace questa sezione?
La tua strada ha incrociato quella di un oggetto inutile?
Condividi le tue scoperte su agenda@ecoconso.be!

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

13 benefici per la salute del consumo di Rambutan

Articolo inutile del mese: lo spray magico che pulisce i pesticidi