in

13 incredibili benefici per la salute dell’inclusione del wasabi nella dieta quotidiana

I benefici per la salute di Wasabi includono previene l’intossicazione alimentare, è naturalmente antiparassitario, controlla il colesterolo, previene la carie, ti mantiene giovane, ottimo per il sistema circolatorio, frena l’ipertensione, affronta i disturbi respiratori, tratta l’artrite, riduce il rischio di cancro, combatte il raffreddore e disintossica il corpo.

Hai sentito che il wasabi è un ottimo condimento per il sushi. Ma hanno dei superpoteri quando si tratta della tua pelle, bocca, intestino e altro ancora. Curioso cosa rende la pasta verde pungente così buona per te? In questo articolo, stiamo evidenziando 13 incredibili benefici per la salute offerti dal wasabi .

Prima di entrare nel dettaglio del motivo per cui dovresti aggiungere più ricette di wasabi al tuo piatto, ecco alcuni fatti interessanti sul wasabi.

Un po ‘sulla storia della pianta

Originario del Giappone, il wasabi era indispensabile nella cucina giapponese e nella medicina tradizionale. Durante il periodo Jomon (dal 14.000 a.C. circa al 400 a.C.), il wasabi era riservato solo alla classe dirigente del paese. Nel corso degli anni, è uscito da Palazzi e Castelli, e poi dal Giappone ed è diventato parte della cucina globale.

Wasabi non è rafano

Wasabi appartiene alla famiglia Brassica, che comprende cavoli, senape e rafano. Quindi, è probabile che la maggior parte del wasabi trovato al supermercato sia in realtà un misto di cugini del wasabi, non il vero Wasabi japonica. Il “finto” wasabi è troppo pungente, amaro e ha una forte sensazione di bruciore; mentre quello “vero” è sottile e delicato.

È un super alimento

Una porzione da un’oncia (28 grammi) di wasabi contiene 30,5 calorie e 0,2 grammi di grassi. Una dieta a basso contenuto di calorie e grassi può fare molto per mantenerti in salute. Otterrai 1,3 grammi di proteine ​​in un’oncia di wasabi, ovvero il 3% di DV. Lo stesso wasabi da un’oncia fornisce il 9% di DV di fibra alimentare, che è essenziale per mantenere sani l’intestino e il cuore.

In termini di minerali, il wasabi contiene calcio, ferro, manganese, magnesio, zinco, fosforo e potassio, tutti necessari per una dieta equilibrata. È anche un concentrato di vitamine tra cui, vitamine A, B1, B2, B3, B6, C e folato. Inoltre, ha alti livelli di isotiocianati, un antiossidante che offre una miriade di benefici per la salute. La cosa migliore è che ha zero colesterolo!

Informazioni nutrizionali Wasabi

Una tazza di wasabi crudo (130 g) contiene circa:

  • Calorie : 142 (7% di DV)
  • Carboidrati : 30,6 g
  • Proteine : 6,2 g
  • Grassi : 0,8 g
  • Fibre : 10,1 g
  • Vitamina C : 5 mg (91% di DV)
  • Manganese : 0,5 mg (25% di DV)
  • Magnesio : 89,7 mg (22% di DV)
  • Potassio : 738 mg (21% di DV)
  • Vitamina B6 : 0,4 mg (18% di DV)
  • Calcio : 166 mg (17% di DV)
  • Zinco : 2,1 mg (14% di DV)
  • Tiamina : 0,2 mg (11% di DV)
  • Fosforo : 104 mg (10% di DV)
  • Rame : 0,2 mg (10% di DV)
  • Riboflavina : 0,1 mg (9% di DV)
  • Ferro : 1,3 mg (7% di DV)

Per farla breve: includi il wasabi nella tua dieta. Aumenterà l’assunzione di nutrienti e influenzerà positivamente la tua salute generale.

13 incredibili benefici per la salute di Wasabi

1. Wasabi previene l’intossicazione alimentare

Più che un condimento, il wasabi era usato per le sue varie proprietà medicinali – dice The Honzo Waymo , il più antico dizionario botanico del Giappone. Si ritiene che sia stato compilato nel 918, ha numerosi riferimenti all’uso del wasabi come antidoto per l’intossicazione alimentare. E, secoli dopo, la scienza moderna ha dimostrato che ciò è vero.

Wasabi contiene isotiocianato di allile che inibisce la crescita di Salmonella sp ., E. coli, H. pylori e Staphylococcus aureus , i batteri che causano l’intossicazione alimentare.

Mangia sushi o sashimi … con wasabi!

2. Naturalmente antiparassitario

Gli isotiocianati (ITC) rendono il wasabi un alimento antiparassitario naturale. È efficace contro i parassiti Anisakis presenti nel merluzzo, nel salmone, nei calamari e in altri frutti di mare. Se consumati crudi o parzialmente cotti, possono causare dolorosi sintomi gastrointestinali, ostruzione intestinale e persino anafilassi (allergia).

Poiché il wasabi è ricco di ITC, puoi gustare ricette di pesce crudo senza preoccuparti di infezioni parassitarie.

3. Tiene sotto controllo il colesterolo

Anche il wasabi è anti-ipercolesterolemico. Significa che è la soluzione migliore per tenere sotto controllo il colesterolo. Studi in vitro e in vivo hanno mostrato una diminuzione dei livelli di LDL in ratti ipercolesterolemici alimentati con una dieta contenente radice di wasabi.

Il consumo di wasabi potrebbe, quindi, aiutare nel controllo del colesterolo. Ciò significa anche che controllare altre malattie come l’ictus e l’aterosclerosi è un gioco da ragazzi quando si mangia regolarmente wasabi.

4. Previene la carie

Un motivo estetico per sorridere la prossima volta che mangi Sushi! Uno studio giapponese condotto dal Dr. Hideki Masuda ha scoperto che l’isotiocianato nel wasabi aiuta a prevenire la carie inibendo la crescita dello Streptococcus mutans . Apparentemente, l’isotiocianato interferisce con l’aderenza dipendente dallo zucchero del batterio ai denti e quindi protegge dalla carie o dalla carie.

Vuoi prevenire la carie? Non ignorare la pasta di wasabi verde brillante!

5. Wasabi ti mantiene giovane

Un altro ottimo motivo per non storcere il naso al pensiero di mangiare wasabi! I benefici antietà del wasabi sono accreditati al 6-metiltioesil isotiocianato (6-MSITC), un composto sulfinilico presente in esso. 6-MSITC aiuta il corpo a ridurre l’ossigeno reattivo. L’ossigeno reattivo ha un legame diretto con molti tumori e indebolimento del corpo. 6-MSITC previene anche le allergie ai pollini e migliora la circolazione ei riflessi.

Un cucchiaino di wasabi al giorno tiene a bada l’invecchiamento!

6. Ottimo per il sistema circolatorio

Oltre a mantenerti più giovane, il 6-MSITC che abbiamo menzionato prima funziona anche per inibire la formazione di coaguli di sangue. Questo, a sua volta, riduce il rischio di arresto cardiaco e ictus. I benefici effetti circolatori sono anche lodati per mantenere la pelle morbida e chiara.

Quindi, per mantenere la salute cardiaca, dovresti includere il wasabi nel piatto.

7. Frena l’ipertensione

L’alto contenuto di potassio nel wasabi è importante per regolare la pressione sanguigna e il flusso sanguigno. La carenza di potassio causa ipertensione e può aumentare il rischio di malattie cardiache e ictus. Inoltre, il wasabi è povero di sodio. Il sodio alto e basso di potassio è ottimo per rilassare i vasi sanguigni, aumentare il flusso sanguigno e proteggere dall’ipertensione.

Quindi è meglio mangiarli, non è vero?

8. Affrontare i disturbi respiratori

Il consumo di wasabi può decongestionare e disinfettare le vie respiratorie grazie all’isotiocianato di allile gassoso presente. Gli studi dimostrano anche che l’isotiocianato ha proprietà antinfiammatorie che possono proibire le infezioni o combattere l’asma.

La prossima volta che i tiri su col naso ti attaccano, magari prova a mangiare ricette a base di wasabi.

9. Tratta l’artrite

A causa delle sue eccellenti proprietà antinfiammatorie, il consumo di wasabi è un modo naturale per trattare condizioni infiammatorie come l’artrite . Prevenendo l’aggregazione piastrinica, i composti antinfiammatori bloccano la prostaglandina, il neurotrasmettitore che attiva il dolore e l’infiammazione.

Mangia foglie di wasabi (leggi: regolarmente) per calmare le articolazioni doloranti.

10. Riduce il rischio di cancro

La radice di wasabi potrebbe prevenire lo sviluppo del cancro nel corpo, afferma la ricerca. La proprietà antitumorale del wasabi è attribuita al 6-MITC , che induce la morte cellulare o l’apoptosi nelle cellule di cancro allo stomaco e nelle cellule di leucemia monoblastica. 6-MSITC è anche efficace per eliminare i radicali liberi, la ragione principale per lo sviluppo del cancro.

L’evidenza degli studi in vitro mostra che il wasabi è ottimo contro il cancro al seno e contro i melanomi.

11. Combatte raffreddori e allergie

È interessante notare che il gambo e le foglie di wasabi sono caricati con vitamina C e altri antiossidanti per rafforzare il sistema immunitario. Solo 100 g di wasabi contengono il 70% della quantità giornaliera raccomandata di vitamina C. Sarai felice di sapere che il wasabi contiene sinigrina, un antibiotico responsabile che elimina la congestione, assottiglia il muco, riduce l’infiammazione e stimola il sistema immunitario. Non solo, la sinigrina è anche anti-cancerosa .

In breve, getta il wasabi in salse, salse o addirittura aggiungilo al purè di patate per tenere lontano il freddo e le allergie.

12. Mantiene il sistema digerente sano

Il wasabi è ricco di fibre e aiuta a rimuovere le tossine, regolare i movimenti intestinali e ridurre i sintomi della stitichezza. Promuove anche la produzione di bile per aumentare il funzionamento del fegato e della cistifellea. Tuttavia, consumarne troppo può causare reflusso acido, diarrea o nausea in alcuni individui. Limitare l’assunzione è la chiave, qui.

13. Disintossica il corpo

Le tossine e gli agenti cancerogeni possono causare danni molecolari. E, a volte, l’accumulo di tossine va oltre la capacità disintossicante del fegato. In questi casi, puoi fare affidamento sul wasabi poiché è un disintossicante naturale. Espelle efficacemente le tossine dai tessuti del fegato e dal sistema digestivo per mantenerti in salute.

Effetti collaterali del Wasabi

Ora, ti starai chiedendo, “ci sono effetti collaterali del consumo di wasabi?” Ecco cosa sappiamo:

  • Male per la gastrite : l’isotiocianato potrebbe irritare il rivestimento dello stomaco e peggiorare la gastrite esistente.
  • Allergie – Se non l’hai mai provato, consulta il tuo medico prima di aggiungere altro wasabi alla dieta.
  • Rallenta la coagulazione del sangue – Se hai le emorroidi, è meglio evitare il wasabi poiché potrebbe rallentare la coagulazione del sangue. I composti pungenti possono anche danneggiare i vasi sanguigni sensibili.
  • Danno al fegato – Wasabi contiene epatotossina, che non è dannosa a piccole dosi. Ma se hai intenzione di mangiare più wasabi delle quantità abituali, può danneggiare il tuo fegato.
  • Reflusso acido – A causa del suo profilo piccante e pungente, il wasabi rientra negli alimenti che causano il reflusso acido. Se hai ulcere gastriche, gastrite, bruciore di stomaco o disturbi digestivi, limita o non mangiare affatto wasabi. È dannoso anche per le donne incinte.

Linea di fondo

La pasta dall’aspetto verde che accompagna i piatti giapponesi come sushi, sashimi o soba è un condimento iconico. Aggiunge il giusto pugno di piccante alle ricette insipide, che è molto più salutare della senape lavorata.

Usa wasabi appena grattugiato per ravvivare ricette insipide e per sfruttare il pieno zeppo di benefici per la salute che offre. Wasabi perde il suo sapore in soli 20-25 minuti. Quindi, servilo subito dopo aver preparato la pasta.

Ricorda, il wasabi non influirà sulla tua salute quando è moderato.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Inquinamento: come limitare le emissioni di polveri sottili?

15 meravigliosi benefici per la salute della rucola per il corpo