in

Usi e benefici del perossido di idrogeno per la casa e la bellezza

Che tu ti consideri super croccante, semi-croccante … o semplicemente un po ‘molliccio, il perossido di idrogeno è uno di quegli oggetti che la maggior parte di noi tiene in casa. È più comunemente usato per pulire le ferite e puoi anche trovarlo nella mia ricetta OxyClean fatta in casa , ma sapevi che i suoi usi si espandono ben oltre queste cose e ci sono anche diversi  tipi  di perossido di idrogeno?

Evitiamo di utilizzare prodotti chimici aggressivi nella nostra casa per qualsiasi cosa, dai nostri prodotti per la pulizia, prodotti per la cura personale e il nostro cibo, e il perossido di idrogeno (H2O2 per gli appassionati di chimica) va bene. È un semplice composto a base di idrogeno, che, a basse concentrazioni (3-5%), viene spesso utilizzato come agente sbiancante, oltre che come prevenzione delle infezioni nelle ferite. Tuttavia, sono disponibili diversi gradi e concentrazioni, che si prestano a molti usi diversi.

Diversi tipi di perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno ha molti usi insoliti di cui non hai mai sentito parlare (e alcuni ne hai). Prima di immergerci in quelli, identifichiamo prima i diversi tipi in modo da sapere quale prendere per ogni utilizzo.

Perossido di idrogeno domestico al 3% comune

Il tipo di perossido di idrogeno che puoi trovare al supermercato, in genere in una bottiglia marrone, ha solitamente una concentrazione del 3%, il che significa che è estremamente diluito. Solo il 3% della formula è vero perossido di idrogeno, mentre il restante 97% è acqua. Non è necessario diluire ulteriormente questa formula ed è sicura per tutti i tipi di usi domestici. Tieni presente, tuttavia, che può ancora agire come agente sbiancante. Questo H2O2 di bassa qualità non dovrebbe essere assunto internamente.

35% di perossido di idrogeno alimentare

Questo H2O2 di grado superiore non si trova comunemente nelle farmacie come la sua controparte meno potente, quindi probabilmente dovrai cercarlo online. Ovviamente è molto meno diluito e, quindi, più potente del 3%. La differenza più grande è che il perossido di idrogeno per uso alimentare può essere assunto internamente, ma ne parleremo tra poco. (Puoi anche trovare prodotti alimentari in concentrazioni inferiori, in genere intorno al 3%.)

Questo perossido di idrogeno concentrato deve essere maneggiato con estrema attenzione e non deve mai essere utilizzato senza diluirlo. Non deve mai entrare in contatto diretto con la pelle o qualsiasi altra parte del corpo e può essere pericoloso se versato. In genere non uso questo tipo e non lo farei mai senza adeguate precauzioni di sicurezza e la guida di un professionista qualificato.

Perossido di idrogeno industrializzato

Altri gradi e concentrazioni più elevate di perossido di idrogeno sono considerati industrializzati e non sono disponibili per l’acquisto da parte della persona media. Possono essere usati come agenti sbiancanti industriali e persino per il carburante per missili.

Salvo diversa indicazione, il comune perossido di idrogeno al 3% che puoi ottenere in farmacia o in drogheria va bene per la maggior parte di questi usi.

Ora che conosci i tipi, passiamo ad alcuni usi del perossido di idrogeno.

Usi del perossido di idrogeno

Ci sono molti, molti usi per il perossido di idrogeno, ma questi sono i nostri usi preferiti per questo alimento base economico.

Usi di rimedi naturali e salutari

Teniamo H2O2 nel nostro armadietto dei medicinali e lo usiamo come rimedio in diversi modi:

Risolvi velocemente le infezioni dell’orecchio

Verificare prima con il proprio medico, ma ho usato il perossido di idrogeno per eliminare le infezioni alle orecchie !

Le infezioni dell’orecchio si sviluppano quando il muco si accumula nel condotto uditivo e inizia a ospitare i batteri. Solo poche gocce di perossido di idrogeno molto diluito nell’orecchio possono eliminare rapidamente un’infezione all’orecchio, poiché il liquido si fa strada attraverso il gunk per uccidere l’infezione. (È estremamente importante utilizzare perossido di idrogeno al 3% per questo e anche diluirlo di più con acqua.)

Basta mettere 6-8 gocce nell’orecchio, quindi appoggiare il lato opposto della testa verso il basso. Dopo circa cinque minuti, capovolgi la testa su un vecchio asciugamano e lascia scorrere l’eccesso. Puoi farlo un paio di volte al giorno per risolvere un’infezione. Chiedi a un medico prima di provare, soprattutto sui bambini. Il perossido di idrogeno potrebbe non essere sicuro da usare se il timpano del bambino è perforato in qualche modo.

Cura delle ferite

Sappiamo tutti che il perossido di idrogeno è il detergente ideale per tutto, dai tagli e graffi alle incisioni chirurgiche. Ricordo mia nonna che afferrava una bottiglia ogni volta che mi grattavo il ginocchio a casa sua da bambino. Ma sai perché è un’ottima opzione per la cura delle ferite?

Le ferite hanno bisogno di ossigeno per guarire e per prevenire l’insorgere di infezioni. Mai sentito dire “finché la ferita sanguina, non devi preoccuparti del tetano”? Questo perché i batteri del tetano non crescono bene in presenza di ossigeno. Questo vale anche per molti altri batteri, ed è per questo che il perossido di idrogeno, un forte agente ossidante, è così efficace contro le infezioni.

Risciacquo orale

Puoi aggiungere un rapido sorso di germi con perossido di idrogeno alla tua routine di igiene orale per migliorare naturalmente la tua salute orale. Questo perossido di idrogeno al 3% per uso alimentare è una scelta prudente perché è già diluito e di qualità superiore, il che è importante poiché la bocca è altamente porosa ed è probabile che tu assorba parte dell’H2O2. In effetti, è spesso indicato come risciacquo orale sulla confezione.

Ho condiviso una ricetta per un risciacquo orale alle erbe qui , ma puoi prendere alcuni degli oli essenziali presenti lì e aggiungerli al perossido di idrogeno per fare un risciacquo orale detergente efficace. Buone scelte sono gli oli essenziali di cannella, menta piperita e chiodi di garofano.

Cura del moncone del cordone ombelicale

Per la maggior parte, penso che sia bene consentire a un moncone ombelicale di guarire naturalmente e, nella mia esperienza, un bagno alle erbe dopo la nascita li aiuta a cadere più rapidamente. Tuttavia, non vuoi nemmeno un moncone puzzolente, che a volte può verificarsi durante il processo di guarigione.

Se ti ritrovi a dover pulire delicatamente l’area, immergi un batuffolo di cotone in un po ‘di perossido di idrogeno e strofina delicatamente la base del moncone. Easy peasy, e puoi goderti l’odore del neonato senza una pancia puzzolente.

Fermare l’orecchio dei nuotatori

I nostri bambini fanno parte della squadra di nuoto e nuotatori veterani hanno raccomandato di mescolare parti uguali di perossido di idrogeno e aceto bianco e di usarli dopo il nuoto per allontanare le orecchie dei nuotatori . Lo facciamo anche quando qualcuno nuota nell’acqua del lago o in altra acqua non salata per evitare l’orecchio del nuotatore.

Usi di bellezza

Il perossido è usato per schiarire i capelli e per le mèches, ma trovo che sia anche una parte utile della mia normale routine di bellezza!

Lavare la faccia

Se sei incline all’acne, potresti aver provato molte cose per abbellire la tua pelle. Penso che abbiamo tutti combattuto uno o due breakout e può essere super frustrante.

Ho discusso dell’importanza di migliorare la tua salute intestinale per migliorare la tua salute della pelle e ho anche spiegato in dettaglio l’importanza di nutrire la flora della tua pelle. Se vuoi provare la tua mano a pulire con perossido di idrogeno, tampona un batuffolo di cotone con un po ‘di H2O2 e passalo delicatamente sulla pelle pulita. Puoi includere alcuni oli essenziali curativi per la pelle come geranio o incenso per un potere extra contro l’acne.

Termina con una maschera allo yogurt e miele crudo per ricostituire i batteri buoni e migliorare il microbioma della tua pelle.

Denti più bianchi

Il risciacquo orale suggerito sopra aiuta anche a sbiancare i denti, poiché il perossido di idrogeno è una candeggina delicata. Puoi anche fare una pasta con carbone attivo e perossido di idrogeno alimentare al 3% e usarla come smalto per sbiancare i denti. Parlo di come il carbone attivo aiuta a sbiancare i denti qui .

Usi di pulizia

H2O2 è un ottimo detergente naturale per la sua naturale capacità di disinfettare. Lo usiamo come:

Detergente per vetri

Se non ti piace l’ammoniaca nei normali detergenti per vetri, adorerai usare il perossido di idrogeno per pulire i vetri e gli specchietti.

Metti semplicemente il perossido di idrogeno di qualsiasi negozio di alimentari in un flacone spray e asciugalo per una pulizia senza aloni (e nel caso in cui ai tuoi bambini piaccia disegnare immagini con sapone e dentifricio sugli specchi, sì, funziona anche per quello).

Disinfettante per spazzolino da denti

Disinfetta gli spazzolini da denti, soprattutto dopo essere stati malati, immergendoli in acqua ossigenata per alcuni minuti.

Alternativa alla candeggina

Gli usi del perossido di idrogeno si estendono anche al bucato e ai tappeti chiari per eliminare le macchie. Prepara una pasta con H2O2 e un po ‘di detersivo per i piatti e spalmala sulle macchie di fossa su camicie bianche, nonché sulle macchie di erba e persino su fango, sangue e vino. Usa la stessa soluzione su tappeti e moquette, ma fai attenzione a controllare prima un’area poco appariscente ed evita di usarla su tessuti e tappeti più scuri.

Aggiungi perossido di idrogeno ai bianchi e agli asciugamani nel bucato per ravvivare e rinfrescare aggiungendo una tazza a ogni carico.

Disinfettante da cucina

Il perossido di idrogeno disinfetta le superfici in modo naturale. Ne tengo uno spray opaco in cucina per spruzzare le superfici che sono venute a contatto con la carne cruda. Lo uso anche per spruzzare i taglieri prima del lavaggio.

Brillantante per fughe

Poiché agisce come una candeggina, HP è un’ottima opzione per pulire e ravvivare lo stucco per piastrelle. Spruzzare le fughe con acqua ossigenata al 3% e lasciare riposare per circa un’ora. Inumidisci un vecchio straccio e asciuga l’eccesso quando hai finito. Finisci con una soluzione di straccio naturale sulla superficie del pavimento per pulire ogni residuo residuo.

Giardinaggio e coltivazione

Il perossido di idrogeno può essere anche amico di un giardiniere! Usalo per aiutare:

Coltiva i funghi

Se hai mai desiderato coltivare i tuoi funghi (e potresti, se ti piacciono tutti gli usi culinari dei funghi ), HP può aiutarti in questo. Sebbene possa essere difficile coltivare funghi senza contaminanti che rovinano il lotto, mantenere le cose pulite con il perossido di idrogeno può prevenire la contaminazione. Dai un’occhiata a questo manuale di istruzioni di MycoMasters qui .

Prevenire la crescita fungina sui semi in germinazione

Preoccupato per i tuoi semi che si modellano mentre germogliano? Immergi i semi in una soluzione diluita aggiungendo circa 1/2 cucchiaio per tazza d’acqua. Immergere i semi solo per un paio di minuti prima di risciacquarli per prevenire la crescita di funghi e aiutare i semi a germogliare più rapidamente a causa del contenuto di ossigeno del perossido di idrogeno.

Uccidi le erbacce indesiderate

Non tutte le erbacce sono cattive (ad esempio, adoriamo i denti di leone qui intorno), ma alcune sono sgradevoli e fastidiose. Nei luoghi in cui le erbacce non sono benvenute, come le crepe nel marciapiede o nel vialetto, spruzzale con una maggiore concentrazione di H2O2 (pensa al 10-12% in questo modo ).

Sembra che tutti noi possiamo trarre vantaggio da un po ‘di perossido di idrogeno qua e là, sia per ripulire, uccidere i germi o guarire.

Questo articolo è stato rivisto dal punto di vista medico dal Dr. Robert Galamaga , che è un medico di medicina interna certificato dal consiglio. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlare con il tuo medico o di lavorare con un medico presso SteadyMD .

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

Perché gli aminoacidi al cocco dovrebbero essere nella tua cucina (+ modi di usarli)

Detergente multiuso naturale fatto in casa (che funziona!)