in

Ricetta Playdough fatta in casa senza glutine

Poche cose impressionano un bambino di più che mescolare un po ‘di questo e un po’ di quello per creare uno dei loro giocattoli preferiti in pochi minuti. E con un piccolo aiuto da parte tua, anche tuo figlio può farlo con questa divertente ricetta di plastilina fatta in casa!

“Non tossico” (o lo è?)

Le plastiline prodotte in commercio affermano di essere non tossiche e, sebbene possa essere vero che consumare piccole quantità di roba non danneggerà immediatamente tuo figlio, ci sono ancora ingredienti che mi rendono nervoso.

È difficile trovare un elenco esatto degli ingredienti perché ogni azienda ha la propria miscela proprietaria, ma una rapida ricerca sul web ti mostrerà quali ingredienti sono inclusi nel brevetto. Questi includono fragranze e coloranti artificiali, un additivo del petrolio, borace e conservanti, solo per citarne alcuni.

Qualunque mamma ti dirà che i bambini esplorano con la bocca, quindi perché dovrebbero comportarsi in modo diverso con la plastilina? Lo assaggeranno. E anche se non lo facessero, la pelle è l’organo più grande del corpo e tutto quello schiacciare e spremere facilmente si presta all’assorbimento.

Preoccupazioni di allergia

Molti bambini sono sensibili ai coloranti e ai profumi artificiali e un numero crescente di bambini soffre di allergie al grano o celiachia. Gli ingredienti negli impasti commerciali rendono questo giocattolo d’infanzia off-limits per questi bambini.

Per fortuna ci sono alcune decenti opzioni di plastilina prefabbricate disponibili, tra cui una senza glutine e senza allergeni , e un’altra che è naturalmente colorata ma contiene glutine . Oppure puoi crearne uno tuo! È così semplice e può essere fatto con cose che probabilmente hai già nella tua dispensa.

Se stai ancora ripulendo la tua dispensa da tutto il “cibo” che non dovresti mangiare, puoi usare la farina per fare la plastilina . Per coloro che sono intolleranti al glutine, questa plastilina senza glutine è un’ottima opzione.

Benefici del Playdough

Secondo l’ American Academy of Pediatrics , i bambini trascorrono in media 7 ore al giorno utilizzando i media di intrattenimento. Sono state condotte ricerche approfondite su ciò che questo fa al cervello , incluso ma non limitato alla degradazione e al restringimento dei vari lobi del cervello.

So che personalmente ho visto cosa fa troppo “tempo sullo schermo” ai miei figli. Anche dopo un film di 2 ore noto un temperamento più corto, un aumento del piagnucolio e una generale mancanza di immaginazione. I bambini generalmente hanno un’immaginazione più attiva degli adulti, ma come con qualsiasi altra cosa, puoi perdere la capacità di giocare con l’immaginazione se non lo usi.

Di solito, il rimedio più semplice per questo comportamento è più gioco! I bambini sono estremamente tattili. Se hai mai portato dei piccoli al negozio e ti sei sentito come un disco rotto con il flusso costante di “non toccare” e “rimetterlo a posto”, allora sai esattamente di cosa sto parlando e la plastilina è irresistibile!

Incoraggia l’immaginazione in un modo unico. Pentole e padelle incoraggiano il gioco in cucina e le bambole spingono i più piccoli a “giocare a casa”. Ma la plastilina è davvero una tabula rasa. È soffice, modellabile, flessibile e può essere trasformato praticamente in qualsiasi cosa vogliano che sia. È commercializzato come un giocattolo, ma ci sono molti effetti benefici che possono derivare dal giocarci.

  • Esercita l’immaginazione – Fare qualsiasi cosa con la plastilina richiede di usare la tua immaginazione. Puoi iniziare con una palla che diventa un pupazzo di neve che, a sua volta, si trasforma in una mucca che trova il suo destino come un drago. Non ci sono regole, che consentono a ogni bambino di essere libero di creare ciò che vede con gli occhi della mente.
  • Migliora le capacità motorie – I muscoli delle mani del tuo bambino saranno rafforzati mentre stringono e modellano la pasta. Questo è utile per le capacità motorie fini come tagliare, scrivere e manipolare piccoli oggetti.
  • Calmante e lenitivo – Se guardi semplicemente un bambino che gioca con la plastilina, diventa evidente quanto possa essere calmante. Può funzionare allo stesso modo di una palla antistress che viene schiacciata per alleviare la tensione e l’energia repressa.
  • Incoraggia il gioco mirato – Un altro vantaggio dell’effetto calmante è che soddisfa il bisogno di molti bambini di agitarsi, consentendo loro di stare fermi per un po ‘e concentrarsi meglio su ciò che stanno facendo. Dirige la loro energia nella manipolazione dell’impasto, limitando così altri comportamenti che possono causare una distrazione.
  • È interattivo : “Guarda cosa ho fatto!” “Puoi fare un …?” “Guarda cosa posso fare.” L’aspetto in continua evoluzione della plastilina facilita l’interazione tra coetanei, fratelli e genitori stimolando la curiosità su ciò che fanno gli altri e incoraggiando il gioco collaborativo.

La plastilina è un’ottima attività per i più piccoli anche nella nostra aula scolastica  .

Ricetta Playdough fatta in casa

Prepara la tua plastilina in meno di 10 minuti con farina di riso. Senza glutine, senza coloranti, senza allergeni. Tempo di preparazione10 minuti AutoreKatie WellsI link degli ingredienti di seguito sono link di affiliazione.

ingredienti

  • 1 tazza di farina di riso o farina senza glutine o farina normale se non GF
  • ½ tazza di amido di mais
  • ½ tazza di sale
  • 1 cucchiaio di cremor tartaro
  • 2 cucchiaini di olio di cocco, sciolto (o olio d’oliva)
  • 1 tazza di acqua tiepida
  • colorante alimentare naturale (opzionale) vedere anche le opzioni di cibo naturale per la colorazione di seguito

Istruzioni

  • Unisci gli ingredienti secchi in una piccola casseruola.
  • Aggiungi l’olio di cocco e l’acqua.
  • Mescolare con una spatola di silicone per unire.
  • Cuocere a fuoco medio per circa 3 minuti fino a formare una palla.
  • Togliete dal fuoco e girate la pallina su carta forno.
  • Quando è abbastanza freddo da maneggiare, impastare la palla per diversi minuti fino a quando non è liscia.
  • Conservare in un contenitore ermetico.

Appunti

Anche se questa ricetta di plastilina è composta da tutti gli ingredienti naturali, ha un contenuto di sale molto elevato e non dovrebbe essere consumata.

Come aggiungere il colore

Ci sono un paio di modi per aggiungere colore alla tua plastilina. Puoi usare un colorante alimentare naturale e aggiungere alcune gocce fino a ottenere il colore desiderato a 1 tazza di acqua prima di mescolarla con gli altri ingredienti.

Un’altra opzione è creare la tua acqua colorata. Fai bollire 2 tazze d’acqua con vari tipi di frutta, verdura o erbe fino a quando l’acqua assume il colore desiderato. Filtra e usa 1 tazza di acqua colorata nella tua ricetta di plastilina.

  • Blu – cavolo viola sminuzzato
  • Verde – spinaci
  • Rosso / rosa – barbabietola sminuzzata
  • Viola – succo d’uva
  • Giallo / arancio – curcuma

Plastilina profumata

I miei figli ADORANO quando aggiungo qualche goccia di olio essenziale per creare profumi divertenti (e possibilmente benefici!). Non c’è davvero fine alla varietà di pasta da gioco infusa di olio essenziale che puoi fare.

Nota importante: utilizzare un olio sicuro per i bambini e diluire in un olio vettore prima dell’uso. Per un bambino di 2-4 anni, uso circa 3 gocce in 2 cucchiaini di olio d’oliva o olio di jojoba. Tengo un magnete con i rapporti per la diluizione sul lato del mio frigorifero per una facile consultazione.

Alcuni dei miei oli preferiti da usare sono:

  • Pompelmo per rinvigorire
  • Lavanda per calmare e favorire il sonno
  • Limone per aiutare con raffreddori o allergie
  • Calce per energia e concentrazione

Consiglio sempre la linea sicura per i bambini di Plant Therapy , oppure gli oli essenziali Revive sono un’altra ottima opzione.

Pronto per un divertimento più sensoriale?

Per i bambini più grandi (o anche più giovani se ti senti avventuroso), prova a preparare la mia ricetta di melma naturale appiccicosa !

Hai mai fatto la plastilina? Lo proverai?

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Perché uso sempre un filtro per doccia

Alternative naturali ed ecologiche ai sacchetti di plastica