in

Goal Zero Yeti 1400 Lithium Review

Il nostro verdetto

Goal Zero Yeti 1400 è una centrale elettrica a ioni di litio che consente di collegare fino a 10 dispositivi utilizzando DC o AC. Se stai cercando qualcosa di molto più di una semplice batteria di grandi dimensioni, Goal Zero Yeti 1400 Lithium ti farà sicuramente piacere.

Con una capacità così grande, è ancora relativamente compatto e portatile. A differenza delle centrali elettriche più piccole che sono sufficienti per dispositivi mobili e luci, può alimentare frigoriferi, TV e molti altri elettrodomestici di medie dimensioni. Inoltre, ha un’eccellente qualità costruttiva e caratteristiche leader del segmento come la connettività wi-fi, che tratteremo in questa recensione del litio Goal Zero Yeti 1400.

Compatibilità

Costruito con una porta di ingresso CC e CA, Goal Zero Yeti 1400 Lithium può essere ricaricato da un caricatore a muro e da pannelli solari. La valigetta Boulder 200 di Goal Zero si abbina bene a questa unità, può caricarsi in 15-30 ore ed è anche facile da usare con la centrale elettrica. Lo Yeti 1400 è dotato di una porta DC a pin singolo. Non ci sono problemi con collegamenti errati, garantendo la sicurezza contro l’elevata corrente mentre si tratta di dispositivi di così grande capacità.

Il caricatore da muro da 25A fa un lavoro eccezionale. Può caricare la batteria in meno di 5 ore. Rispetto al tempo di ricarica standard a muro di quasi 20 ore, questo è lodevole. Sfortunatamente, questo caricabatterie non viene fornito con Goal Zero Yeti 1400 Lithium e deve essere acquistato separatamente.

L’output può essere ottenuto da una o da tutte le 10 porte contemporaneamente. I tre tipi di porte USB, inclusa la USB-C, sono un importante aggiornamento rispetto ai modelli Yeti inferiori. Un inverter fornisce alimentazione a 110 V CA attraverso due porte.

Durevolezza

All’interno c’è la batteria agli ioni di litio più leggera di quelle al piombo. All’esterno un involucro perfettamente aderente. In mezzo, una serie di elettronica ben equipaggiata. Nel complesso, la centrale è progettata e prodotta per non avere punti deboli. A differenza di alcuni dei prodotti di gran lunga più economici, Goal Zero Yeti 1400 Lithium è un’unità solidamente costruita.

I quattro bordi verticali portano una struttura arrotondata simile a un pilastro che migliora la resistenza. Nonostante una struttura completamente in plastica, è progettato per avere minime possibilità di crepe o rotture per il suo peso e le sue dimensioni. Le maniglie sono diverse dalle versioni più piccole; pensato per trasportare un peso significativo. Due grandi maniglie del tipo a cavo sono fissate saldamente al corpo e avvolte in materiale plastico liscio su entrambe le estremità dell’unità.

Il display e il numero di porte sulla parte anteriore avrebbero potuto essere entità separate montate a pressione nel pannello frontale, rendendo i componenti più generici e convenienti. Ma tutti sono incorporati nell’unico pannello frontale. Ciò riduce le possibilità che i singoli porti si smontino e penzolino da impigliamento o shock.

Facilità d’uso

Gli ingressi e le uscite CC-CA più un gran numero di porte possono farti sentire che c’è molto da fare con questa macchina. Tuttavia, ci vuole un tempo sorprendentemente breve per familiarizzare con lo Yeti 1400 di Goal Zero. Le porte portano segni che le raggruppano in categorie particolari, come porte USB o AC.

Oltre a questo, Goal Zero ha mantenuto la parte di connessione facile grazie alle porte a pin singolo. Il collegamento di pannelli solari e batterie di base può essere complicato con la compatibilità di polarità e tensione.

Ci sono un gran numero di dispositivi a batteria disponibili sul mercato, ma solo una manciata è facile da usare e mostra flessibilità nella compatibilità come fa Goal Zero Yeti 1400 Lithium. Se desideri esplorare opzioni diverse da Goal Zero Yeti 1400, questi sono alcuni dei prodotti simili che abbiamo recensito .

Caratteristiche

C’è una cosa che separa Goal Zero Yeti 1400 Lithium da altri pacchi batteria: non è solo una batteria con uno o due bonus aggiuntivi. Si presenta come un pacchetto completo con una pletora di funzionalità.

La più nuova tra queste è la connettività wi-fi. Qualsiasi porta di Goal Zero Yeti 1400 Lithium può essere attivata o disattivata utilizzando un’applicazione mobile bella e pulita. Visualizza anche informazioni utili come la percentuale della batteria e la potenza di ingresso / uscita in tempo reale. È possibile collegare più dispositivi alla centrale elettrica oppure più centrali elettriche possono essere collegate a un singolo dispositivo, rendendolo flessibile da usare.

Le caratteristiche più comuni includono lo schermo del display, che mostra tutte le informazioni richieste relative alla batteria e all’alimentazione in entrata e in uscita. La connettività versatile precedentemente menzionata e la grande capacità possono mantenere il tuo frigorifero in funzione per un’intera giornata. Può anche alimentare dispositivi più piccoli per centinaia di ore. Il costo del Goal Zero Yeti 1400 Lithium non si distingue come una caratteristica interessante ed è un’area su cui i creatori potrebbero lavorare.

Design

Goal Zero Yeti 1400 Lithium non è qualcosa che compreresti per il suo aspetto. Utilizza principalmente colori scuri, con un grigio argento leggermente contrastante in alcune parti. I caratteristici colori verde lime intorno alle maniglie, una piccola etichetta sul davanti e i fermi dei piedi.

Le porte sono tipiche, ma il Goal Zero Yeti 1400 Lithium ha anche porte Anderson pole, che erano assenti nei modelli Yeti più piccoli. Inoltre, i lati non hanno porte di concatenamento come le versioni più piccole, poiché questo banco di energia difficilmente necessita di concatenamento.

Parlando della forma, è semplice quanto può essere: quasi un cubo rettangolare con bordi arrotondati, come il modello Yeti 400 o 1000. C’è un minuscolo scomparto sulla parte superiore che ospita anche la porta di ingresso per il caricatore da muro. Complessivamente, la Goal Zero Yeti 1400 Lithium è una centrale elettrica a batteria simmetrica, sottilmente colorata e di classe.

Portabilità

I prodotti di Goal Zero sono generalmente adatti per essere all’aperto. Anche le foto del sito web mostrano le centrali elettriche e i pannelli solari che si trovano su terreni aridi. La portabilità richiede la durabilità come aspetto essenziale, che abbiamo trattato in una sezione in precedenza. Oltre alla durabilità, il dispositivo dovrebbe durare a lungo all’aperto. Goal Zero Yeti 1400 Lithium ospita una grande batteria di oltre 100Ah e può certamente durare a lungo. L’opzione per la ricarica dell’energia solare è, ovviamente, una scelta fantastica.

Goal Zero ha anche affermato che questo prodotto ha la batteria racchiusa in un involucro a tenuta stagna che la protegge dagli elementi. Questo non è stato il caso della maggior parte delle altre centrali della serie Yeti e rende Yeti 1400 un prodotto unico nella sua linea. Tutti i pannelli solari sono essenzialmente resistenti all’acqua, ma caricare una batteria all’aperto con i pannelli può essere difficile. Goal Zero sembra aver risolto questo problema, almeno per piogge leggere e schizzi.

Quello che ci piace

Ci piace il fatto che le soluzioni di accumulo di energia stiano diventando più intelligenti, più versatili e più facili da usare. Goal Zero Yeti 1400 Lithium immagazzina 1,4 kWh di energia in meno di 50 libbre. (22 kg.) Ed è un’unità estremamente portatile. A livello fondamentale, la tecnologia delle batterie non ha conosciuto progressi rivoluzionari, almeno quelli che potrebbero diventare realtà commerciali. In quanto tale, l’innovazione ha una portata limitata. Con un sistema collegabile Wi-Fi controllabile da remoto, questo modello ha fatto un ulteriore passo avanti.

Un design ben congegnato del display e un chiaro sistema di porte risolvono perfettamente i punti deboli tipici del cliente. Per una batteria superiore a 100 Ah, il peso è gestito meravigliosamente. L’unica area in cui qualcuno potrebbe non amare il Goal Zero Yeti 1400 Lithium è il suo costo. Ma con queste funzionalità aggiunte e offerte, potrebbe valerne la pena. Questa è una macchina eccezionale.

Professionisti:

  • Grande capacità e unità compatta
  • Carica e scarica a più vie
  • Connettività Wi-Fi
  • Varietà di uscite tra cui DC e AC che possono funzionare simultaneamente
  • Semplice da usare

Contro:

  • Costo alto

Altri generatori solari che potrebbero piacerti

  • Renogy Lycan Powerbox
  • Valigia solare Renogy Phoenix
  • Obiettivo Zero Yeti 150
  • Obiettivo Zero Yeti 400
  • Obiettivo Zero Yeti 400 Litio
  • Obiettivo Zero Yeti 1000 Litio
  • Obiettivo Zero Yeti 1250
  • Obiettivo Zero Yeti 3000

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

Decidere tra tegole solari o pannelli solari

Storia dei pannelli solari