in

I 9 Migliori Pannelli Solari Per Camper Del 2021

Pannelli solari per camper – Guida all’acquisto, classifica e test

Perché restare dove sei quando puoi partire per un’avventura e scoprire altre città o regioni? A questo serve un camper. E se tu e la tua famiglia siete una di quelle persone a cui piace viaggiare tranquillamente nella loro casa mobile, probabilmente avreste già voluto trovare un buon pannello solare per camper. Infatti, attraverso questo dispositivo rivoluzionario, la natura ci offre tutto ciò che è più utile nella nostra vita quotidiana: l’energia. Devi ancora trovare il modello più adatto alle tue esigenze, sia in termini di potenza che di praticità. Nel confronto sottostante presenteremo 5 prodotti, 2 dei quali hanno particolarmente attirato la nostra attenzione. In particolare il modello Eco-Worthy Kit Pannello solare monocristallino da 200 Wattla cui durata è stimata in 25 anni! Oppure prova il Pannello Solare Fotovoltaico Peimar 300 W Monocristallino , che svolge efficacemente le sue funzioni anche in caso di maltempo.

I 9 migliori pannelli solari per camper (recensioni e test) del 2021

Pannelli solari per camper kit

1.Kit pannello solare monocristallino Eco-Worthy da 200 Watt

Vuoi decidere di fare shopping ma non sai dove acquistare il miglior pannello solare per camper? Il primo prodotto che proponiamo è un modello da 200 Watt del marchio ECO-WORTHY, ma che è disponibile anche in 120 W. Realizzato con vetro temperato trasparente, ferro e incorniciato da alluminio, è un pannello solare dal design robusto.

Stimato per avere una durata di oltre 25 anni, pesa 8,6 kg per una dimensione di 1010 * 510 * 35 mm. Facendo un piccolo confronto con tutti i pannelli solari simili, la sua resistenza non si limita a vento e neve; infatti è anche protetto da problemi di circuito e sovraccarichi. Il cavo, i connettori, il controller e le staffe di montaggio sono già forniti come accessori con i 2 pannelli. E i fori praticati sul telaio semplificano l’installazione sul camper.

Per il

Kit completo: L’acquisto comprende 2 pannelli solari con tutti gli accessori necessari per installarlo, quindi non sono previsti costi aggiuntivi.

Installazione : Le staffe di montaggio sono inclinabili per espandere le superfici su cui è possibile eseguire il montaggio, il che è semplificato anche dai fori preforati.

Protezione : il controller incorpora una protezione da cortocircuito e sovraccarico. Protezione che aiuta con un uso più lungo.

I contro

Confezione : alcuni acquirenti avrebbero ricevuto il prodotto senza gli accessori.

Pannello solare per camper da 300 W.

2. Pannello solare fotovoltaico monocristallino Peimar 300W

Se non sei ancora sicuro di quale pannello solare per camper scegliere, ecco un modello da 300W di PEIMAR. Qualunque sia la condizione di luce solare, avrai l’accessibilità alla sua alimentazione che richiede solo 32 V di tensione. Il test effettuato su questo dispositivo ha rivelato la sua grande resistenza alla neve e alla pressione del vento. Questa resistenza è ottenuta grazie alla Junction Box IP65. L’alluminio utilizzato per il telaio ha uno spessore di 40 mm, la mia rima forte come l’intero design.

Venduto ha un buon rapporto qualità-prezzo, l’acquisto di questo modello viene fornito con una garanzia di produzione di 20 anni e 30 anni. Per una lunghezza di 99,2 cm, il pannello pesava 18 kg. Avendo già fori per il fissaggio, l’installazione non risulta essere complicata. Tra gli accessori è possibile trovare un cavo da 90 cm e connettori rapidi MC4. 

Pericolo

Garanzia : Il lungo periodo di garanzia di 20 anni e 30 anni di questo modello conferma la sua buona qualità e prestazioni.

Rapporto qualità-prezzo : potente reed 300 W, il suo prezzo rimane nel prezzo medio dei pannelli solari per camper.

Resistenza : a vento, neve e qualsiasi altra condizione atmosferica, la resistenza di questo dispositivo è dimostrata.

Io contro

Lunghezza cavo : 90 cm di lunghezza per un cavo non è sufficiente e limita la possibilità di montaggio.

Pannello solare per camper economico

3.Pannello solare monocristallino ecologico da 100 W.

Avere un pannello solare economico ma efficiente è concepibile, da qui la scelta di questo modello di pannello solare monocristallino. Venduto a meno di 100 euro, ha una potenza di 100 W e funziona con una tensione di 12 V. È stato costruito con resistenza ai cambiamenti climatici, vento e neve, e quindi funziona a una temperatura compresa tra -40 ° C e 80 ° C.

Incorniciato da alluminio leggero, pesa 8,6 kg e ha una lunghezza di 1210 mm. Inoltre, è resistente agli urti. È un modello che si distingue per la sua lunga durata stimata in oltre 25 anni. Inoltre, Eco-Worthy è spesso visto come la migliore marca di pannelli solari per camper, grazie alla sua grande responsabilità ecologica. Inoltre, il pannello solare ha un foro preforato, che semplifica ulteriormente il montaggio. Come accessori sono inclusi un cavo da 90 cm e connettori rapidi.

Per il

Istruzioni : Le istruzioni fornite forniscono tutte le informazioni dettagliate sull’installazione e l’uso per aiutarti a prenderlo in mano e montarlo.

Resistenza : resistenza al vento fino a 2400 Pa, resistenza alla neve fino a 5400 Pa e resistenza agli urti sono i punti di forza di questo modello.

Io contro

Accessori : sarebbe stato preferibile per gli acquirenti dimostra l’hardware del montaggio fornito con il pannello solare al momento dell’acquisto.

Pannello solare per camper da 200 W.

4. Pannello solare Dokio 2 x 100W

Il miglior pannello solare per camper non può essere quello che funziona, reed con poca luce solare. Pochi modelli lo offrono, ma questo è il caso di questi 2 pannelli solari del marchio DOKIO. Si tratta di pannelli con che policristalline protette da vetro temperato e telaio in alluminio. Ciascuno pesa 7 kg e ha una lunghezza di 1000mm, per una potenza massima di 100 W.

Tutti i sistemi di montaggio standard possono essere utilizzati per installare questi pannelli sul tetto del tuo camper. Tra gli accessori troverai una scatola di giunzione, un cavo da 60 cm e connettori. La scatola è impermeabile ed è altamente sicura, poiché il pannello ha diodi di bypass. Anche se la vendita include un kit di 2 pannelli, il prezzo di questo modello rimane più conveniente.

Per il

Robustezza : il telaio anodizzato è abbastanza resistente da non temere danni durante il montaggio sul tetto della tua casa mobile.

Alte prestazioni : questo pannello funziona sempre con la sua potenza di 100 W in ogni momento: soleggiato, moderatamente soleggiato o debolmente soleggiato.

Sicurezza : i pannelli solari sono protetti dal blackout parziale e la scatola di giunzione ha un alto livello di sicurezza.

I contro

Lunghezza del cavo : il cavo in dotazione non è abbastanza lungo per l’installazione, il che significa che si utilizza un altro cavo più lungo.

Pannello solare per camper da 500 W.

5.Xinpuguang 500w Solar Power System

La potenza di un pannello solare è un criterio che lo designa come il più efficiente, come nel caso di questo kit. È composto da un pannello solare in silicio monocristallino con una potenza di 100 W. Questa cella solare misura 1175 mm e pesa 2,2 kg. Fa parte del kit anche un regolatore solare leggero e compatto con una tensione regolabile di 12V o 24V. Per sfruttare l’attrezzatura, l’installazione è semplice: si monta il controller all’interno, quindi si collega con il pannello solare e la batteria. Inoltre, i fori di montaggio e le viti aiutano a facilitarne l’installazione.

He connettore e la scatola di giunzione, tutti forniti, sono impermeabili per ottim la durata del prodotto. Per quanto riguarda i cavi, ciascuno dei 2 è lungo 3 metri. Inoltre, il confronto di questo modello con altri pannelli restituisce la sua flessibilità a un vantaggio che non consente l’installazione in curva.

Pericolo

Installazione semplice : con questo pannello sono possibili 2 modalità di installazione: utilizzo di fori e viti di montaggio o fissaggio diretto con colla.

Resistenza : Viene utilizzata una pellicola per proteggere il pannello dall’acqua e dalla polvere, oltre all’impermeabilità della scatola di giunzione.

Flessibilità : La flessibilità del pannello di questo modello consente a di montarlo di coprire la superficie di veicoli, barche, tende o rimorchi.

Io contro

Prezzo : per la sua potenza, il prezzo di questo kit di pannelli solari è un po ‘alto, secondo l’opinione di alcuni acquirenti.

Pannello solare monocristallino per camper

6. Caricatore solare monocristallino impermeabile a pannello solare Giaride

L’efficacia di questo pannello è stata dimostrata in più occasioni grazie in particolare alla cella monocristallina che lo compone. Tra le altre cose, il 20,5% di questo elemento è stato trovato in questo materiale. Una percentuale decisamente superiore a quella degli altri modelli. E questa è una testimonianza del fatto che questo è il prodotto con le migliori prestazioni nella nostra lista. Dopo aver testato questo modello, smetterai di chiederti quale pannello solare per camper scegliere.

Non è tutto, ha un aspetto flessibile che è molto prato per questo tipo di attrezzatura. È ideal anche per cabina, tenda e molti altri. Senza contare che il suo lato impermeabile è molto affidabile. Infatti, è la scatola di giunzione a tenuta stagna, che garantisce le prestazioni. Le sue dimensioni e il suo montaggio, poiché non occupato molto spazio.

Pericolo

Pannello solare versatile: di tutti i modelli da confrontare, qui è il più sorprendente per la sua versatilità.

Installazione privilegiata: anche i principianti potrebbero riparare questo pannello grazie ai fori preforati che ha, in modo che sia già pronto per essere montato.

Garanzia di 18 mesi: non c’è nulla da temere sulla sua qualità, in quanto Garantita dal produttore.

Io contro

Istruzioni poco chiare: le istruzioni non sono di facile comprensione causate dalla scarsa qualità della traduzione.

Pannello solare flessibile per camper

7.Pannello solare flessibile durevole di Spark 100W

La scelta di un pannello solare può essere complicata soprattutto se la configurazione del tuo camper ne limita le possibilità. Soprattutto per i tetti curvi, è possibile prendere il pannello solare Spark che è un modello di pannello flessibile. Con uno spessore di 3 mm, è un dispositivo leggero che può essere facilmente trasportato. In questo senso, è anche molto facile da installare, soprattutto perché la presenza di occhielli preforati accelera questo processo.

La curvatura di 30 gradi offre un campo di cattura più ampio e una vestibilità versatile sui tetti. Inoltre, è dotato di tecnologia Sun gold back contact, con celle solari senza ancoraggio metallico. Questi vantaggi gli conferiscono un’efficienza superiore del 30% rispetto ad altri modelli. Altro innegabile vantaggio: è un prodotto installabile su qualsiasi superficie per consentirne un utilizzo versatile.

Per il

Semi-flessibile: per le attrezzature per camper, il suo aspetto flessibile aiuta a fornire maggiori prestazioni a più angoli di illuminazione.

Efficienza migliorata: essendo più ricettive alla luce, le celle garantiscono una fonte di energia affidabile, anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Facilità di installazione: la messa a punto non sarà un problema, vista la semplicità di questo kit. È sufficiente rispettare gli standard così come i collegamenti e il pannello si avvierà.

I contro

Connettore: Sfortunatamente, la connessione non è necessariamente efficace in tutte le situazioni. Potrebbe esserci un po ‘di confusione nei cavi durante l’installazione su una barca.

Pannello solare 12V per camper

8. Ecoworthy monocristallino 60W 100 W 12 V

Come scegliere i migliori pannelli solari per camper del 2021? Per rispondere a questa domanda è necessaria una maggiore attenzione alla qualità, e si scopre che questo prototipo è un modello di scelta. In effetti, questo dispositivo non è simile ha un pannello normale poiché ha un’interfaccia intelligente.

Per ottenere un’uscita stabile e regolabile, questo tipo di sistema sarebbe un grande vantaggio, senza dire che la sorgente dipende dall’illuminazione. Per ovviare a questa situazione, questo modello è dotato di un dispositivo che impedisce la perdita di carico, nonché di protezione contro le sovratensioni. In questo modo, la tua batteria beneficerà di una comprovata longevità.

Ciò che rende questo dispositivo così speciale è la sua precisione, grazie alla sua tecnologia digitale. Il display a cristalli liquidi e le impostazioni semplificate facilitano la navigazione. D’altra parte, l’installazione non sarà complessa a causa delle predisposizioni già fatte sul dispositivo, come i fori.

Per il

Efficiente: questa apparecchiatura garantisce una fonte di energia continua anche senza il sole, basta un po ‘di luce per accendersi. Non limitato alle batterie solari, è possibile collegare una batteria al piombo.

Buon rapporto qualità-prezzo: se stai cercando una buona potenza di uscita con un pannello facilmente accessibile in un confronto dei prezzi, questo è il modello che fa per te.

I contro

Pessimo tempo: sebbene il materiale mostri risultati molto convincenti, un utente ha segnalato una carenza di produzione dopo alcuni mesi di utilizzo.

Pannello solare per camper da 100 W.

9. SolarV Enjoysolar Poly Modulo Solar 100 W 12 V

Dove acquistare il miglior pannello solare per camper? Questa è una domanda che spesso ti stuzzica dal momento in cui hai voluto optare per questo tipo di materiale. E se vi dicessimo che questo modello SolarV è uno dei più consigliati di quest’anno? Realizzato con silicio policristallino, il prodotto che abbiamo that svolge perfettamente il suo ruolo di generare l’energia necessaria per un camper.

Certificato TÜV, è dotato di una superficie in vetro che gli conferisce un aspetto molto moderno. Il vetro ha un rivestimento molto resistente per proteggerlo da vari rischi climatici o polvere. Il tipo di modulo di questo pannello è Ecoline es100p72. La SUA potenza Massima E di 100W e funziona con Una temperatura compresa Tra -40 e 85 ° C. Sebbene pesava 8,8 kg, puo Essere facilmente installato. E poiché in un modello versatile, puoi portarlo ovunque, in barca, mini valvola o canna semplicemente usarlo a casa.

Pericolo

Solido : Secondo i test degli utenti, questo modello è molto resistente grazie in particolare al rivestimento che equipaggia la sua superficie in vetro.

Design : il suo colore nero rende questo materiale un pannello solare di design. Lo appenderai con orgoglio sopra il tuo camper.

Versatile : hai la possibilità di installarlo sulla tua barca o su un altro veicolo simile.

I contro

Il suo peso : è un po ‘pesante da trasportare. Ciò non facilita la sua installazione.

Accessori

Regolatore per pannello solare camper

Regolatore Antarion MPPT10A MPPT

Per sapere qual è il miglior pannello solare per camper in commercio è fondamentale verificare le portate del regolatore e non solo quelle del fotovoltaico.

E precisamente, è possibile ottenerlo senza pannello per ottimizzare il risultato. In particolare, questo modello che proponiamo è un’alternativa per consentire una migliore efficienza del 25%.

Dotato della tecnologia MPPT, questo regolatore ti offrirà prestazioni soddisfacenti e aumenterà la carica della batteria.

Inoltre, questo materiale è facile da installare e ha una longevità ottimale. Come prova, viene fornito con una lunga garanzia di 2 anni.

Attacco pannello solare per camper

Staffa di montaggio universale Nuzamas per pannelli solari

Una volta che sai come acquistare un pannello solare per camper di valore migliore, dovrai pensare alla sua installazione.

Per proteggere la tua melting di alimentazione dagli incidenti, la colla non è sufficiente. Allora perché non optare per questa fissazione?

Già, è un supporto universale, e quindi, ospita qualsiasi pannello solare con un telaio da 30 cm di lato.

Resistente a carichi pesanti, questo modello di supporto è molto robusto grazie alla sua costruzione in plastica ABS ecologica. Su un piano tetto, in una barca o in una roulotte, con un supporto che si rivelerà funzionale.

Guida all’acquisto

Il sole è una fonte inesauribile di energia. Ha il vantaggio di essere disponibile ovunque sul pianeta. Grazie ai pannelli fotovoltaici possiamo bivaccare tranquillamente senza privarci dell’elettricità essenziale. GPS, illuminazione, ricarica del telefono e tanti altri servizi ci accompagnano ovunque grazie a questa energia rinnovabile gratuita. Stai cercando di scoprire come acquistare un pannello solare per camper di valore migliore? Le prossime righe forniscono alcuni suggerimenti per la scelta di un buon prodotto.

Taglia

Quando si tratta di pannelli solari, le dimensioni sono una considerazione importante. Normalmente, la dimensione dovrebbe essere proporzionale alle tue esigenze di elettricità. Dovresti anche scegliere l’area del pannello in base alla luce del sole nella tua zona. La domanda giusta non è dove acquistare un nuovo pannello solare per camper, ma piuttosto dove usarlo. Quindi devi tenere conto delle prestazioni.

Teoricamente, un metro quadrato di raggio solare offre graziosamente 1 Kilowatt. Se hai un pannello fotovoltaico della stessa area, dovrebbe avere un’efficienza del 100% per poter recuperare tutta questa energia. Attualmente, i prodotti più efficienti stanno lottando per raccogliere il 20% di questa manna di energia. In ogni caso, scegli un modello di piccole dimensioni che offra le massime prestazioni.

Capacità e potenza

Questa guida all’acquisto dei migliori pannelli solari per camper parlerà logicamente di potenza. In effetti, devi scegliere un modello che copra le tue esigenze quotidiane di elettricità. Per determinare le tue spese elettriche, somma la potenza di tutti i dispositivi che hai nel tuo camper. Caricabatterie TV, lampada, decoder, laptop e telefono: non dimenticare nulla. La somma così ottenuta sarà la potenza minima del tuo nuovo pannello solare.

Consultando un confronto dei prezzi, scoprirai che la maggior parte dei modelli offeredi offre più di 100 watt. Poi ci sarà un’altra nozione: l’intensità della corrente prodotta dal tuo sistema. Questo valore è indicato in ampere. Più è alto, meglio è. Assicurati solo di far corrisponde alla potenza del pannello della capacità della batteria e al tipo di convertitore che utilizzerai.

I materiali

Attualmente, questo sono i principali tipi di materiali per la realizzazione dei pannelli solari. Riconoscibili per la loro tonalità che tende al marrone, i modelli con che in silicio amorfo sono accessibili a tutte le tasche, my offrono pocket prestazioni. Poiché per avere la corrente necessaria è sufficiente un’area, non sono adatte al campeggio. Poi ci sono le fotovoltaiche policristalline.

Questa variazione è caratterizzata da un colore blu azzurro. Questa tecnologia richiede una luce solare ottimale per essere efficace. Per quanto riguarda i pannelli monocrystallini, hanno la particolarità di funzionare perfettamente in inverno quando il soleggiamento è al minimo. E per una buona ragione, questa tecnologia ha un’efficienza elevata perché cattura una parte considerevole dei kilowatt offerti da Madre Natura, qualunque sia la season. Quindi, rimane il più adatto ai campeggiatori.

Come si usa un pannello solare per camper?

Pubblicizzati come una soluzione pulita per avere elettricità ovunque, i pannelli solari si adattano anche alle esigenze dei viaggiatori. Gli appassionati di camper apprezzeranno il potere elettrico ovunque si trovino. Nei pochi paragrafi seguenti, troverai consigli su come sfruttare appieno questa tecnologia.

Scegli il pannello giusto

Si noti che i pannelli solari utilizzano varie tecnologie. I materiali utilizzati variano da un produttore all’altro. In generale, questo sono be teepee di quel fotovoltaiche. Sono policristallino, silicio amorfo o monocrystallino. È quest’ultimo materiale che è più adatto per il campeggio. E per una buona ragione, i pannelli fotovoltaici monocristallini continuano a essere prodotti corrente in condizioni di scarsa luce solare.  

Scegli il regolatore, converte e la batteria giusti fornita con il dispositivo

Avere un buon segno non sarà sufficiente. La batteria e il convertitore dovrebbero essere potenti, ma comunque compatibili con il pannello. Infatti, le celle fotovoltaiche trasformano la radiazione solare in corrente elettrica. Il movimento dell’elettrone viene trasferito a un regolatore per poi caricare una batteria da 12 o 24 V. L’energia accumulata verrà rilasciata quando necessario. Viene trasformato in corrente alternata da 220 V dal convertitore.

Installare il sistema sopra il veicolo

Avrai due opzioni. Se possibile, metti il ​​segno sopra il tuo veicolo. Ciò richiede l’installazione di un sistema di fissaggio abbastanza complesso. Devi semplicemente fare dei fori nel corpo prima di installare le staffe. Se hai dei portabagagli, potrebbe essere più facile. Se opti per pannelli flessibili, seguiranno più facilmente la forma del tetto del tuo campeggio. L’altra alternativa è usare i segnali che uscirai e ti fermerai accanto alla tua auto ogni mattina.   

Cerca di risparmiare energia

Per ottenere il massimo dalla tua installazione solare, accendi solo i dispositivi essenziali. Scollegarli dopo l’uso. In effetti, se eviti di mettere a dura prova il tuo sistema, prolunghi la sua longevità. È meglio evitare di utilizzare la batteria della tua centrale solare in miniatura per avviare il tuo veicolo. Questo è bello, ma danneggerà rapidamente la tua attrezzatura.

Segui le istruzioni per la manutenzione

Normalmente i pannelli solari non necessitano di particolari manutenzioni. Possono essere lasciati sul posto quando piove. Dovrai comunque interrompere l’alimentazione in caso di temporale. Con tempo asciutto, prenditi la briga di spolverare i tuoi piatti. La sabbia o un sottile strato di polvere possono ridurre notevolmente le prestazioni del pannello.

Raccomandazioni per un utilizzo ottimale

La potenza del sistema dipende dal pannello, non dalla batteria. Per una generazione di potenza ottimale, sterza il veicolo nella giusta direzione. Sarebbe opportuno che i pannelli fossero posti sullo stesso asse dell’evoluzione del sole. È possibile utilizzare l’alimentatore solo quando la carica tamburella. Infine, richiedi una garanzia di almeno un anno al tuo fornitore.  

Dominio Frequenti

Q1: come testare un pannello solare per camper?

Per il neofita, testare un pannello solare può sembrare complicato o troppo tecnico. Tuttavia, ci sono alcuni semplici suggerimenti che puoi praticare senza essere un professionista. Non appena avrai il tuo pannello solare in mano, dovrai prima controllare le condizioni dell’attrezzatura nel caso ci siano dei guasti. Per quanto riguarda il fotovoltaico, prendi uno strumento di misurazione chiamato multimetro. Quindi posizionare quest’ultimo sul simbolo V e pizzicare i terminali corrispondenti sulla piastra (COM – terminale negativo e V – terminale positivo). La tensione del pannello dovrebbe essere visualizzata lì.

Q2: come installare un pannello solare su un camper?

Per poter installare un pannello solare, è fondamentale che tu abbia il necessario cioè il pannello, un regolatore, una cartuccia di colla, cavi elettrici. Normalmente questi accessori accompagnano il kit non appena viene acquistato. Prima dell’installazione, dovrai pensare alla posizione di ogni componente per rendere migliore la connessione. Pulire bene il tetto e applicare la colla in modo che il pannello possa attaccarsi. Quindi, instradare discretamente i cavi dal tetto al regolatore e alla batteria. Effettua la connessione a tutti i livelli, avendo cura di rispettare i terminali, e voilà.

Q3: come pulire un pannello solare per camper?

I consigli sono sempre d’obbligo e per non doversi chiedere dove acquistare un nuovo pannello solare per camper dopo un errore, sarebbe meglio informarsi. Possiamo pulire un pannello? Sì, è possibile farlo. Ma se sei preoccupato per il rischio di danneggiare l’attrezzatura, è consuetudine utilizzare un detergente speciale per questo tipo di dispositivo. Per fare questo, tutto ciò che devi fare è prendere un panno, applicare il detergente sulla superficie e strofinare fino a quando tutto è pulito. In alternativa è possibile utilizzare anche una spugna con acqua.

Q4: Come calcolare la potenza di un pannello solare per camper e quale potenza scegliere per il mio camper?

Normalmente, per misurare la potenza di un pannello solare, in particolare l’intensità, è necessario collegare quest’ultimo con una batteria. Con un multimetro operativo, puoi vedere direttamente l’uscita di carica collegandoti al dispositivo. Più si carica la batteria, più diminuisce l’intensità proveniente dal pannello. Per poter scegliere al meglio la potenza del pannello, però, è opportuno rivedere i carichi consumati dai propri dispositivi. Da lì, puoi trovare il modello perfetto, per non dimenticare di saltare una guida all’acquisto per i migliori pannelli solari per camper.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

I 5 Migliori Pannelli Solari Portatili Del 2021

I 5 Migliori Pannelli Solari Fotovoltaici Del 2021