in

Le 14 migliori idee per il risparmio energetico domestico

Segui questi suggerimenti per rendere la tua casa più efficiente dal punto di vista energetico


1. Passare a lampadine a risparmio energetico. Questo potrebbe far risparmiare alla tua famiglia 100 dollari in più all’anno. L’utilizzo di lampadine ad alta efficienza energetica negli Stati Uniti fa risparmiare circa 13 miliardi di dollari all’anno.

2. Passare a un frigorifero efficiente dal punto di vista energetico. Una casa media può risparmiare $ 250 in 5 anni aggiornando il proprio frigorifero. Non solo, ma un nuovo frigorifero impedirà fino a 8.200 libbre di emissioni di carbonio di entrare nell’atmosfera.

3. Passa a un termostato intelligente. Questi dispositivi intelligenti stanno diventando sempre più convenienti e sono un ottimo modo per gestire il modo in cui utilizzi il riscaldamento e il raffreddamento, soprattutto in una casa più grande. La famiglia media risparmia $ 180 all’anno con un aggiornamento del termostato intelligente.

4. Procurati uno scaldabagno intelligente. Il tuo scaldabagno non ha bisogno di funzionare tutto il giorno. Se passi a uno scaldabagno intelligente puoi programmarlo per adattarlo alle tue abitudini in modo da non usare mai più di quello che ti serve.

5. Passare a rubinetti a basso flusso. I rubinetti a basso flusso che aerano l’acqua possono ridurre il consumo di acqua calda tra il 25% e il 60%, secondo il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti.

6. Assicurati che il tuo scaldabagno abbia un isolamento adeguato intorno ad esso. L’energia extra necessaria per riscaldare l’acqua in un riscaldatore non isolato può essere esorbitante.

7. Scambia pentole e padelle in acciaio inossidabile o teflon con quelle con fondo in rame. Il rame trasferisce il calore meglio dell’acciaio inossidabile. Cucinare con loro significa usare meno calore. Significa meno energia. Significa meno soldi spesi per le bollette energetiche.

8. Installa finestre ad alta efficienza energetica nella tua casa. Le finestre possono rappresentare fino al 10% della perdita di calore di una casa, assicurati che le finestre non perdano calore e causino un aumento della bolletta energetica.

9. Aggiorna la tua lavastoviglie. Le lavastoviglie più vecchie possono utilizzare fino a 10 litri di acqua per ciclo di risciacquo. Se la tua lavastoviglie è un po ‘vecchia – costruita prima del 1994 secondo Energy Star – è tempo di aggiornarla.

10. Installare uno scaldacqua senza serbatoio. Uno scaldabagno senza serbatoio riscalda l’acqua appena in tempo per l’uso rispetto al tradizionale serbatoio di acqua calda dei tradizionali scaldacqua. Energy Star riporta che puoi risparmiare $ 20 dollari all’anno utilizzando un riscaldatore senza serbatoio.

11. Ottieni una verifica dell’efficienza energetica. Sapere dove si sta verificando la tua più grande perdita di energia è un enorme primo passo verso l’efficienza energetica. Un audit energetico può individuare quelle aree che potrebbero costarti.

12. Isolare adeguatamente i pavimenti. I tuoi pavimenti possono rappresentare fino al 15% della perdita di calore che subisce la tua casa. Se la tua casa ha un vespaio, assicurati che ci sia isolamento all’interno delle pareti. Se la tua casa è più vecchia e si trova sopra una lastra, installa un isolamento in schiuma e un sottopavimento flottato in compensato sotto il tappeto.

13. Aggiornamento ad apparecchiature audio e video classificate Energy Star. Ammettilo, il tuo sistema A / V viene utilizzato molto. Cerca l’emblema Energy Star su qualsiasi attrezzatura che acquisti; utilizzerà fino al 50% in meno di energia.

14. Installa smart plug. Alcuni elettrodomestici in casa consumano energia anche quando sono “spenti”. Chiamiamo questi vampiri energetici. Identifica questi vampiri nella tua casa e installa prese intelligenti per spegnerli alla fonte.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

LED vs luci normali

Pulitori per piscine ad energia solare