in

LED vs luci normali

Puoi davvero risparmiare energia a casa?


I LED fanno la differenza?

C’è stato un cambiamento radicale nel modo in cui illuminiamo le nostre case e le nostre attività. Non molto tempo fa, tutto ciò che era disponibile erano lampadine vecchio stile che utilizzavano filamenti di tungsteno riscaldati per produrre luce. Avevano una vita breve ed erano costosi da gestire. Poi sono arrivate le lampadine fluorescenti compatte, e ora i LED sono ovunque. Ci viene promessa un’illuminazione fresca, economica ed efficiente, ma è davvero così? Confrontiamo i LED con le luci normali e vediamo se i LED ne valgono davvero la pena.

Quali sono le mie opzioni quando si tratta di lampadine?

Sono disponibili tre tipi di illuminazione tra cui scegliere:

1: Lampadine a incandescenza Le lampadine a
incandescenza non si sono evolute da quando Thomas Edison e il suo team di ricercatori le hanno inventate alla fine del XIX secolo. Fondamentalmente, un sottile filamento di filo metallico in una busta di vetro riempita sotto vuoto viene riscaldato dall’elettricità fino a quando non si illumina. Il vuoto previene l’ossidazione, il che significherebbe essenzialmente che il filamento brucerebbe molto rapidamente.

È una tecnologia semplice ma fragile, con una vita breve. È anche molto più inefficiente delle altre opzioni, gran parte dell’energia viene sprecata come calore. Il calore causa anche i suoi problemi in quanto può bruciare tutto ciò che si avvicina troppo.

2: Lampadine
fluorescenti compatte Le lampade fluorescenti compatte (CFL) sono state la prima generazione di illuminazione a basso consumo energetico. Usano la tecnologia dei tubi fluorescenti che le aziende usano comunemente per illuminare uffici, negozi e fabbriche. I tubi sono piegati per renderli abbastanza compatti da essere sostituiti direttamente per le lampadine a incandescenza, anche se alcune versioni richiedono raccordi speciali.

A parità di quantità di luce prodotta, le CFL consumano circa il 60-80% in meno di energia e durano da 8 a 15 volte di più rispetto alle lampadine a incandescenza. La qualità della luce di una CFL è diversa da quella dell’illuminazione a incandescenza. Ha uno spettro discontinuo e molti pensano che sia più aspro e meno piacevole. Le versioni moderne hanno migliorato immensamente questa qualità.

3: LED
I nuovi (ish) ragazzi del quartiere, i LED stanno trasformando ogni aspetto dell’illuminazione artificiale. Ora li troverai ovunque, da casa, al negozio, alle auto, agli stadi sportivi. Stanno spazzando il mercato.

Perché le luci a LED sono migliori delle luci normali?

Le luci a LED superano le altre forme di illuminazione in ogni area. Sono più efficienti nell’uso dell’elettricità. Sono più freschi, non sprecano energia come calore e quindi più sicuri. In terzo luogo, durano molto più a lungo delle alternative.

I LED risparmiano energia?

L’enorme vantaggio delle luci LED rispetto alle lampadine precedenti è la loro efficienza energetica. Rispetto alle lampadine a incandescenza, sono molto più efficienti dell’80% e trasformano il 95% della loro energia in luce, mentre l’illuminazione più vecchia produrrebbe molto calore.

Ciò ha due effetti principali. Il primo è che questo riduce notevolmente la bolletta dell’elettricità dell’utente. Con quel tipo di efficienza energetica, l’importo che paghi per l’illuminazione diminuirà drasticamente se hai utilizzato lampadine a filamento vecchio stile.

Il secondo effetto è più importante. Nel 21 ° secolo, ci siamo finalmente resi conto che la domanda di energia utilizzata a livello globale deve diminuire. Dobbiamo ridurre i gas serra e abbandonare le fonti di energia a combustibili fossili ei LED riducono la domanda di elettricità, il che significa che possiamo fare affidamento più facilmente su fonti di energia rinnovabile alternative.

I LED costano di più?

È innegabile che l’esborso finanziario per sostituire ogni lampadina della tua casa con una nuova lampadina a LED sia considerevole. Una lampadina a LED costa qualcosa come 14 volte di più rispetto all’acquisto di una lampadina a incandescenza e quasi quattro volte di più di una CFL.

Tuttavia, molti LED hanno una durata prevista di 50.000 ore. È circa 50 volte più lunga della durata di una lampadina a incandescenza e forse 10 volte più lunga di una CFL. Sono anche notevolmente più economici da eseguire all’ora a causa della loro efficienza energetica. Quindi, sebbene il costo iniziale sia elevato, la longevità e i costi di esercizio ridotti significano che i LED sono la scelta più economica nel tempo poiché è improbabile che sia necessario sostituirli.

Inoltre, molti di loro possono integrarsi con i dispositivi intelligenti della tua casa, il che ti dà ancora più controllo.

Quali sono i pro e i contro dell’illuminazione a LED?

Ci sono cinque aree principali in cui i LED battono altre forme di illuminazione:

  1. La loro efficienza energetica è ovviamente il pro numero uno, a vantaggio non solo dell’utente ma anche del mondo. Nient’altro si avvicina.
  2. Allo stesso modo, la loro durata supera sia le lampadine a incandescenza che quelle CFL. Potrebbero non essere eterni, ma sono la prossima cosa migliore.
  3. Sono senza problemi. Poiché i LED raramente devono essere sostituiti e raffreddati, richiedono pochissima manutenzione. Non si ottiene nemmeno lo scolorimento locale che le lampadine calde a volte possono causare a pareti e soffitti. Inoltre, non devi preoccuparti delle ustioni e persino degli incendi che possono verificarsi dalle lampadine vecchio stile.
  4. La luce è di buona qualità. Molto meglio delle lampadine a incandescenza o delle CFL, i LED possono essere regolati con precisione per fornire qualsiasi tipo di illuminazione bianca o colorata a seconda delle esigenze. Sia che tu abbia bisogno di una luce intensa per compiti dettagliati o di lettura, o qualcosa con più atmosfera, i LED possono fornirla.
  5. I LED possono essere unità molto piccole e avere una gamma più ampia di applicazioni. Ecco perché le auto moderne li usano. Se si confrontano le luci posteriori a LED con quelle normali, di nuovo i LED vincono. Ed è lo stesso con i fari.

Quali sono gli svantaggi delle luci a LED?

L’unico vero svantaggio è il costo iniziale. Per un ampio progetto di illuminazione, questo può essere un problema. Ma, se si considerano i vantaggi in termini di costi di esercizio, qualità della luce e assoluta adattabilità dell’illuminazione a LED, l’investimento dovrebbe essere considerato buono. Non dimenticare che siamo nelle prime fasi di questa rivoluzione dell’illuminazione. Il prezzo dei LED è già diminuito e, con ogni probabilità, continuerà a farlo con l’aumentare dell’adozione di questa nuova tecnologia.

È una buona idea sostituire lentamente le luci di casa con i LED per renderla più conveniente.

Le luci a LED valgono davvero la pena?

I pro sono convincenti e superano il singolo imbroglio. Questo è il motivo per cui vengono utilizzati universalmente in semafori, segnali stradali, ristoranti, palestre, parcheggi e altrove. Sono già comuni nelle case, negli uffici e nell’industria automobilistica. All’interno e all’esterno, sono visti come la risposta a ogni situazione di illuminazione.

Le luci a LED sono più luminose?

Quando si confrontano le luci a LED con le luci normali, un LED supera letteralmente sia le lampadine a incandescenza che quelle CFL per lo stesso wattaggio. Un LED da 40 W produce qualcosa come nove volte più lumen, l’unità in cui si misura la luce, come una lampadina a incandescenza da 40 W.

La differenza tra LED e CFL non è così marcata, ma il LED rimane comunque in primo piano. Un LED da 18-22 W ha la potenza di illuminazione equivalente a una CFL da 24-28 W.

Quale luce LED è la migliore per i tuoi occhi?

Mentre il bianco freddo e la luce del giorno sono i migliori se hai bisogno di chiarezza, il bianco caldo è probabilmente più riposante prima di andare a dormire. Prova una luce LED intelligente se desideri avere un’illuminazione flessibile nei colori e nelle intensità.

Le luci a LED non sono peggiori per i tuoi occhi di qualsiasi altra luce e potrebbero anche essere migliori se hai la capacità di attenuare le luci in modo sostanziale per riposare gli occhi.

Quale lampadina è più vicina alla luce solare naturale?

Sono disponibili lampadine a incandescenza a luce naturale e CFL, ma la versione LED è più flessibile. Un altro vantaggio è che puoi ottenere lampade a LED in cui puoi modificare la temperatura del colore in base alle tue esigenze.

Puoi mettere lampadine a LED in apparecchi regolari?

Puoi avere lampadine a LED in tutti i comuni raccordi per lampadine a incandescenza, quindi non dovresti avere problemi a sostituire le tue attuali lampadine con LED.

Quali alternative ci sono al cambio delle luci per risparmiare energia?

Forse non vuoi o non puoi permetterti di cambiare il tipo di lampadine che usi ancora. Se vuoi comunque risparmiare energia, ecco alcune idee:

  • Il modo migliore per risparmiare energia è passare a un abbonamento 100% energia pulita con Inspire poiché l’impronta elettrica è completamente da fonti rinnovabili.
  • Spegni le luci se esci da una stanza per più di 15 minuti
  • Esegui l’upgrade a dispositivi e tecnologia a risparmio energetico ogni volta che la tua tecnologia / i tuoi attuali dispositivi diventano obsoleti
  • Spegni i tuoi dispositivi elettronici al muro, in modo che non continuino ad assorbire energia in standby

Abbiamo coperto numerosi modi per risparmiare energia sul nostro blog, quindi se sei interessato a saperne di più, leggi:

  • Come risparmiare energia in cucina
  • Come rendere il tuo Windows più efficiente dal punto di vista energetico
  • Suggerimenti per risparmiare energia in estate

Per riassumere … i
LED hanno fatto molta strada in un breve periodo di tempo. Stanno rivoluzionando il modo in cui illuminiamo le nostre vite, fornendo un’alternativa a basso consumo energetico sia alle lampadine a incandescenza che alle lampadine fluorescenti compatte. Sono il futuro e possono aiutare a combattere il cambiamento climatico e la strada verso un’energia pulita e rinnovabile.

Ovviamente, anche se non puoi ridurre la quantità di energia che usi, puoi comunque fare la differenza per il tuo consumo di energia e l’ambiente. Passando all’energia rinnovabile con noi, ti forniremo elettricità illimitata da fonti energetiche pulite come l’energia eolica e solare. Clicca qui per saperne di più su come entrare a far parte di un fornitore di energia rinnovabile.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

Da dove viene l’energia eolica?

Miti e fatti sull’energia pulita