in

L’orto connesso o l’erba che ti fa librare

Fine giugno 2017. Per festeggiare l’arrivo dell’estate, Carlo prepara una buona mozzarella di pomodoro. Questo è il primo dell’anno. È bello, fa caldo. Il momento sarà magico. Lo sogna da 6 mesi.

Taglia i pomodori con un gesto sicuro. Sono rossi, succosi e provengono da una fattoria locale. Così come la mozzarella, artigianale, con latte di mucche allevate ascoltando Mozart e spazzolate ogni giorno. Spolvera il tutto con un meraviglioso primo olio d’oliva spremuto a freddo. E aggiungi il … il …

Ma dov’è il basilico?

Questo è il dramma.

Carlo non capisce come sia potuto succedere. Il basilico ha lasciato cadere le foglie. È tutto asciutto. Stanco. Inutilizzabile. È Joëlle, la sua compagna, che questa volta ha organizzato la spesa, che l’ha dimenticata in fondo alla borsa? (#cestjoelle). O è la maledizione del basilico che finisce sempre per morire inesorabilmente?

Ah! Se Carlo avesse conosciuto l’orto interno collegato!

Avrebbe potuto prendere parte a una piccola rivoluzione verde e ottenere facilmente il basilico tutto l’anno grazie a una tecnologia ispirata alla NASA . Perché non ha acquistato questa fioriera 3.0, collegata tramite Bluetooth al suo telefono per la modica cifra di 99 €? E mettere in ogni barattolo una capsula di basilico che costa solo 6 €? Per 20 € di elettricità all’anno, avrebbe potuto avere erba (ed è buono… basilico di qualità a quel prezzo, almeno speriamo).

Povero Carlo.

Ecco, per evitare altre simili disgrazie, la nostra tabella comparativa.

 

Orto aromatico collegato

Basilico [1] in barattolo

Prezzo d’acquisto

€ 99

Un barattolo di riciclaggio.

Ricaricare

€ 6

<3 € (semi) [2]

Costo di utilizzo (acqua + luce)

20,03 € [3]

€ 0,03 [4]

Vita del dispositivo

? 10 anni ? [5]

+/- 1500 anni per il vaso (se in terracotta e umano (i) non troppo goffo).

Compatibilità delle capsule

Del marchio.

Capsule, quali capsule?

Provider

Un pioniere europeo nelle colture domestiche , che offre un marchio premium per tutti coloro che vogliono mangiare fresco e prendere parte a una piccola rivoluzione verde . [6]

Natura

Laurea in marketing

96%

1% [7]

 

Ti risparmieremo per la nostra scelta. Suggerimento: preferiamo il degrado, il ripristino e l’affidabilità nel tempo.

E tu, cosa ne pensi? [8]

 

– – – – – – – – – –

[1] Cammina con qualsiasi pianta che va bene per crescere in un piccolo vaso.

[2] Anche 0 € se raccogli tu stesso i semi. Oppure, per 1,19 €, un nuovo basilico biologico in un barattolo già completamente coltivato.

[3] Fortunatamente, sono LED. Altrimenti sarebbe brutto. E meno ecologico. Dice anche il produttore: “Niente più  sprechi di acqua ed elettricità: questo piccolo orto fa bene a te e al pianeta. (…) Lo spirito di startup ci spinge a puntare alla luna, e oltre!  “

[4] Sì sì, abbiamo contato il prezzo dell’acqua.

[5] Sono disponibili una pompa e LED non sostituibili per 10 anni. Rifiuti futuri (® Jérémie Pichon della famiglia Zero Waste).

[6] Fresco, questo è certo. Rivoluzione, forse no: il marchio vende solo fioriere per erbe (anche pomodori) e kit di funghi.

[7] Stima basata sul livello di brillantezza delle foglie di basilico (secondo alagrosselouche.be).

[8] No no, niente. Era solo per aggiungere un’ottava nota a piè di pagina. Nuovo record.

 

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

Riscaldamento con pellet di legno (pellet)

Obiettivo rifiuti zero con i bambini