in

Come prenderti cura delle tue piante contro le malattie in giardino?

Macchie, muschio bianco o nero o polvere, foglie ingiallite, piantine morte, marciume… Tante spiacevoli sorprese che possiamo scoprire sulle nostre piante da esterno in giardino, nell’orto o nel frutteto. Crosta, muffa, oidio, ruggine, marciume grigio, moliniosi … Le malattie delle piante sono numerose e spesso causate da funghi, batteri, virus …

Queste malattie possono essere evitate e curate senza ricorrere ai pesticidi, dannosi per la salute e l’ambiente.
 

Sommario:

  • Prevenire la malattia
  • Agisci quando scoppia la malattia
    • Individua la causa della malattia
    • Tratta le malattie delle piante
    • Come trattare l’oidio
    • Troppo rame può inquinare il suolo
  • Elenco dei libri per identificare e curare le malattie:
  • Elenco dei laboratori che consentono l’analisi della malattia

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –
 

Prevenire la malattia

Ecco alcune semplici misure preventive per prevenire lo sviluppo di malattie:

  • Noi scegliamo piante adatte , come le varietà resistenti naturalmente, adattata al clima della nostra regione, al suolo …
  • Abbiamo spazio le piante quando piantare per consentire una buona ventilazione. Ciò impedisce l’accumulo di umidità, che favorisce lo sviluppo di funghi.
  • Abbiamo acqua alla base delle piante , piuttosto che sulle foglie e steli. Ci occupiamo anche di fornire acqua senza mancanza o eccesso.
  • La rotazione delle colture viene praticata per interrompere il ciclo delle malattie legate al suolo.
  • Noi rafforzare le difese delle piante con ricette fatte in casa:
    • letame di ortica, equiseto o consolida maggiore;
    • decotto di consolida maggiore.
       

Agisci quando scoppia la malattia

Foglie nane, coperte da un velo bianco, boccioli di fiori essiccati, piccole macchie gialle… Se i sintomi compaiono nonostante le cure preventive, possono essere trattati in modo ecologico.

Individua la causa della malattia

Se un afide o una lumaca sono facili da identificare, la fonte di una malattia è più difficile da individuare su una pianta. Tuttavia, è essenziale per trattare adeguatamente il problema . Malattie e carenze di alcuni elementi possono dare gli stessi sintomi, ad esempio lo scolorimento delle foglie. Tuttavia, ovviamente non si pone rimedio allo stesso modo.

Per identificare il problema, puoi:

  • contattare professionisti  : garden center, associazioni (come la Société Royale Horticole de Gembloux), ecc.
  • avere un buon libro di consultazione. Vedi il nostro elenco di seguito.
  • ordinare un’analisi , spesso pagata. Consulta il nostro elenco di centri di analisi di seguito.

Tratta le malattie delle piante

Quando la malattia è dichiarata, un trattamento delicato e naturale viene rapidamente applicata . Permettergli di restare in giro darebbe alla malattia il tempo di infettare altre piante.

Cosa fare ?

  • Abbiamo tagliato le parti interessate della pianta  : abbiamo tagliato i rami malati, prendiamo le foglie cadute … e ci liberiamo di loro. La maggior parte dei rifiuti delle piante malate può essere destinata al compost. Il calore è in grado di distruggere le malattie. Per eccezioni (mosaico di tabacco, ernia di cavolo cappuccio, cancro batterico, ecc.), I rifiuti vengono depositati sotto arbusti vigorosi o nel deposito dei rifiuti / contenitori.
  • Noi disinfettare i nostri strumenti (forbici, decespugliatori, coltelli, ecc) con l’alcol per prevenire la diffusione della malattia.
  • La pianta viene trattata con zolfo . I prodotti a base di zolfo sono utilizzati per la prevenzione e il trattamento. Acquistiamo questi prodotti in garden center, negozi ecologici, farmacie … Diluito o no (secondo le istruzioni di ogni prodotto), lo zolfo aiuta a combattere la crosta, la ruggine, l’escoriosa, l’oidio … finché la temperatura non lo fa non superare i 28 ° C.
  • Applichiamo semplici ricette fatte in casa:

 

— FUNGICIDI —

EFFETTO DESIDERATO

RIMEDIO

Malattia

Pianta da trattare

Preparazione

Occupazione

Botrytis o marciume grigio

Alberi da frutto, fragole, rose

Decotto di Equiseto ( Equisetum arvense )

Fragola, pesca, cespugli di rose

Decotto all’aglio ( Allium sativum )

Vescica

Fragola, pesca, cespugli di rose

Decotto all’aglio ( Allium sativum )

Alberi da frutto, fragole, rose

Decotto di Equiseto ( Equisetum arvense )

Smorzamento

Fragola, pesca, cespugli di rose

Decotto all’aglio ( Allium sativum )

Oidum, moniliosi …

Alberi da frutto, rose

Decotto di ortica ( Urtica dioica )

Muffa, ruggine …

Alberi da frutto, fragole, rose

Decotto di Equiseto ( Equisetum arvense )

Patate, pomodori, rose

Decotto di tanaceto ( Tanacetum vulgare )

= Spruzzatura
 

Come trattare l’oidio

L’oidio, causato da un fungo, compare quando l’umidità raggiunge un tasso dal 70 all’80% e le differenze di temperatura tra il giorno e la notte sono significative.

Questa polvere da bianca a grigia si sviluppa poi su foglie, steli e frutti. La malattia colpisce principalmente rose, viti, fragole, zucchine, meli …

Oidio sull’uva.
Foto: Maccheek [CC-BY-SA]

 

L’oidio può essere prevenuto e curato con latte scremato. Basta diluire 1dl di latte in 1l d’acqua o 15g di latte scremato in polvere in 1l d’acqua.

Il trattamento viene effettuato al sole, dal pieno dell’estate. Il trattamento funziona meglio con il cielo sereno: sotto l’effetto dei raggi UV, la ferroglobulina, una proteina del latte, produrrebbe un radicale dell’ossigeno molto tossico per le spore dell’oidio.

Puoi anche testare un decotto di ortica contro questa infezione.

Troppo rame può inquinare il suolo

I composti a base di rame, come la miscela bordolese , sono spesso descritti come i migliori trattamenti per le malattie. Molto efficace contro batteri e funghi, è necessario limitarne l’uso . Un uso eccessivo di rame inquina i terreni e danneggia la vita che contengono. I prodotti e i preparati in rame sono usati come ultima risorsa.
 

Elenco di libri per identificare e curare le malattie

  • “Afidi, muffe, lumache… Prevenire, identificare, trattare il biologico”, Jean-Paul Thorez, 2008. Ed. Terre vivante
  • Scheda informativa di Adalia sulle malattie fungine comuni
  • Guida visiva alle principali malattie e parassiti delle specie legnose negli ambienti fluviali in Vallonia
     

Elenco dei laboratori che consentono l’analisi della malattia

  • la Plant Clinic
  • la Royal Horticultural Society of Gembloux
  • il Carah per la provincia dell’Hainaut
  • il Servizio Agricolo della Provincia di Liegi
  • il laboratorio di analisi agricole del Brabante Vallone
  • il Centro Michamps nella Provincia del Lussemburgo
     

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

Confronto del prodotto: jeans

Come trovare fiori e piante biologici e del commercio equo e solidale?