in

19 consigli per la pulizia naturale (+ ricette facili)

Pulire una casa naturalmente non è più difficile che pulirla con prodotti chimici aggressivi . Migliora la qualità dell’aria interna ed è molto più sicuro, soprattutto per i bambini.

Siamo passati interamente a prodotti per la pulizia naturali e la nostra casa è altrettanto pulita (o più pulita!). Non devo preoccuparmi che i bambini si ammalino se leccano il pavimento. (Cosa, i tuoi figli non lo fanno?) 🙂

L’altra cosa grandiosa delle ricette per la pulizia naturale è che sono sicure per i bambini. Prima, meglio dico!

Ingredienti naturali per la pulizia

Passare a detergenti fai-da-te fatti in casa potrebbe sembrare molto più lavoro, ma in realtà è abbastanza semplice. Gli ingredienti sono facili da trovare e durano a lungo.

Gli ingredienti naturali per la pulizia che tengo sempre a portata di mano sono:

  • aceto bianco
  • sapone di Castiglia liquido o Sal Suds
  • sale naturale
  • bicarbonato di sodio
  • borace
  • bicarbonato di sodio
  • perossido di idrogeno
  • limoni
  • panni in microfibra
  • oli essenziali (facoltativo)
  • uno o due flaconi spray (preferibilmente di vetro – il mio qui )

Ricette facili per la pulizia naturale per principianti

Ecco alcune ricette di pulizia naturale facili ed economiche per iniziare in casa:

Detergente multiuso fatto in casa  – Quattro ingredienti e trenta secondi per mescolarlo sono tutto ciò che serve! Personalizza il profumo con oli essenziali.

Detergente per vetri – Non c’è bisogno di quella sostanza blu brillante e altamente profumata … aceto + acqua taglia lo sporco e lascia il vetro senza aloni.

Detergente per fughe di piastrelle  – Mescolare 1 parte di acqua e 3 parti di bicarbonato di sodio mescolate in una pasta. Applicare sullo stucco e lasciare riposare, strofinare con spazzolino da denti, rimuovere con una spugna.

Pentole  – Usa sale marino o sale grosso mescolato con un po ‘di succo di limone e strofina. Inoltre, prova a fare una pasta con il bicarbonato di sodio e l’acqua. Funziona bene anche su tazze da tè macchiate o tazze da caffè e persino sul tagliere.

Ammorbidente  – Mescola 1 parte di aceto e 2 parti di acqua insieme. Aggiungere da 1/4 a 1/3 di tazza al ciclo di risciacquo finale.

Detergente per WC  – Usa aceto bianco non diluito, versa intorno alla parte superiore della tazza del water, strofina fino a quando non è pulito.

Spray per spolverare il legno : elimina la polvere e nutre il legno allo stesso tempo.

Cosa potrebbe esserci di più facile ?!

19 consigli per una pulizia naturale di successo!

Attraverso tentativi ed errori ho imparato un po ‘sulla pulizia naturale nel corso degli anni. Di seguito ho compilato i miei 19 migliori consigli per una facile pulizia naturale in modo da poter saltare la curva di apprendimento!

Per favore condividi anche i tuoi migliori consigli per la pulizia nella sezione commenti qui sotto!

1. Bicarbonato di sodio per la pulizia del forno

Una pasta di bicarbonato di sodio e acqua pulisce i forni senza i prodotti chimici o il fastidio del ciclo di autopulizia. Basta fare una pasta sul fondo del forno, lasciare agire per qualche ora e asciugare per un forno lucido e privo di sostanze chimiche. Questo post spiega le specifiche .

2. Risparmia denaro con le gomme magiche

Piuttosto che acquistare gomme magiche di marca, acquista la  spugna melaminica alla rinfusa e risparmia un sacco di soldi!

3. Passa a Microfibra

Ho risparmiato un sacco di soldi da quando sono passato alla microfibra e stavo usando detergenti casalinghi poco costosi prima di cambiare! Ho un set base di panni in microfibra antibatterica e un set di mop in microfibra  che adoro e uso quotidianamente. Posso letteralmente pulire tutta la mia casa (tranne i servizi igienici) con solo acqua ora! Per semplificare le cose, ho un panno in microfibra con codice colore per camera. Nessun prodotto chimico e fa risparmiare denaro!

4. Prepara una polvere abrasiva

Per la schiuma di sapone su vasche e docce, prepara la tua polvere abrasiva  con 2 parti di bicarbonato di sodio, 1 parte di sale e 1 parte di borace. Taglia anche la feccia più dura!

5. Aceto infuso di agrumi

Riempi un barattolo con le scorze di agrumi (organiche) e versaci sopra l’aceto bianco non diluito. Lasciare agire per alcuni giorni (fino a 2 settimane) e filtrare l’aceto per usarlo come un detergente naturale. Funziona come lavavetri (diluito con acqua), per pulire i pavimenti o per disinfettare le superfici.

6. Usa una lista di controllo!

Usa una lista di controllo per ogni stanza in modo da poter pulire in modo efficiente o assegnare i lavori ai bambini e sapere che saranno accurati. Ecco la mia lista di controllo (sentiti libero di stamparla e usarla!).

7. Trattare le macchie naturalmente

Saponi da bucato e prodotti antimacchia possono essere alcuni dei peggiori trasgressori di sostanze chimiche tossiche. Ci sono opzioni naturali che funzionano molto bene, ma aiuta a conoscere un po ‘di chimica, poiché diverse opzioni naturali funzioneranno meglio su diversi tipi di macchie.

Ecco il mio foglio di riferimento che tengo vicino alla mia lavatrice per una rapida consultazione: ( Stampabile gratuito – Clicca qui )

8. Pulire la lavastoviglie

Per pulire la lavastoviglie senza fatica, riempire una ciotola o un barattolo lavabile in lavastoviglie con 2 tazze di aceto e posizionarla sul cestello superiore della lavastoviglie. Uso un piccolo contenitore in vetro Pyrex.

Eseguire un ciclo caldo senza altri piatti nella lavastoviglie per pulire e rimuovere l’odore di muffa.

9. Pulire lo smaltimento dei rifiuti

Uso molto il mio tritarifiuti ea volte ha quell’odore non proprio gradevole. Per combattere questo, ci sono un paio di opzioni:

  • Taglia un limone a metà, mettilo nel tritarifiuti e macina (con acqua corrente) per 10 secondi.
  • Congelare le bucce di limone e arancia nelle vaschette per cubetti di ghiaccio con aceto o acqua e gettarle e macinare per 10 secondi.
  • Versare 1/2 tazza di bicarbonato di sodio e poi 1 tazza di aceto bianco distillato e lasciare riposare per 10 minuti prima di far scorrere l’acqua e lo smaltimento.

10. Deodorante per ambienti naturale

In una casseruola media, fai sobbollire un litro d’acqua con ingredienti naturali per rinfrescare e pulire l’aria. Assicurati solo di non far evaporare completamente l’acqua! Le mie combinazioni preferite sono:

  • 1 limone a fette, 2 cucchiai di rosmarino e un pizzico di vaniglia
  • 1 lime a fette e 1 pezzo di radice di zenzero tritata
  • 1 arancia a fette, 1 cucchiaino di cannella e un pizzico di noce moscata e chiodi di garofano (odora di torta di zucca!)
  • 2 cucchiai di timo e 1 lime a fette

11. Sapone da bucato fatto in casa

Risparmia un sacco di soldi creando il tuo sapone da bucato! Ecco la ricetta che uso e fa abbastanza per la nostra famiglia di 7 persone per mesi e costa pochi centesimi!

12. Rimuovere le macchie di urina

Se hai bambini vasini come me, elimina le macchie di urina nei materassi con questa  ottima soluzione per rimuovere le macchie e gli odori usando perossido di idrogeno, bicarbonato di sodio e sapone per i piatti.

13. Pulire i soffioni della doccia

Pulisci un soffione della doccia riempiendo un sacchetto di plastica con aceto bianco e poi lega il sacchetto attorno al soffione in modo che il soffione sia immerso nell’aceto. Lasciare in posa fino a 12 ore e rimuovere con cura. Versalo nello scarico e il soffione della doccia dovrebbe essere pulito e privo di residui di acqua dura.

14. Tappezzeria per auto

Le macchie pulite sono la tappezzeria dell’auto con detersivo per piatti Dawn, bicarbonato di sodio e soda club. Ecco il metodo .

15. WC pulito

Versa una tazza di bicarbonato di sodio nel water e lascialo a bagno per almeno un’ora. Versare una tazza di aceto bianco, lasciare agire per 5 minuti e sciacquare. A meno che il water non sia veramente sporco, questo lo pulirà senza strofinare! 

16. Ventola di sfiato della stufa

Pulisci la ventola del fornello con acqua bollente e bicarbonato di sodio. Ecco come .

17. Flacone spray in vetro

Non sono un fan dei flaconi spray di plastica, soprattutto quando contengono sostanze che possono abbattere la plastica. Un amico mi ha regalato un flacone spray di vetro e da allora ne ho fatti molti altri usando vecchie bottiglie di aceto di sidro di mele di Bragg con la parte superiore di una bottiglia di plastica. Anche questi hanno un aspetto molto migliore secondo me e sono un’opzione rispettosa dell’ambiente rispetto alla generazione di più imballaggi in plastica .

18. Microfibra per Windows

Da quando sono passato alla microfibra per la pulizia delle finestre, non tornerò mai più! Pulisce senza prodotti chimici (tutto ciò di cui hai bisogno è acqua!) E non lascia aloni o lanugine. Questa è la mia marca preferita .

19. Detergenti acquistati in negozio

Sì … ci sono detergenti acquistati in negozio con buoni ingredienti che rendono la vita ancora più facile. Mentre mi piace creare le mie ricette di pulizia fai-da-te e sento davvero che semplifica la vita, onestamente non amo l’odore dell’aceto e non tutti vogliono usare il borace .

Ecco alcuni detergenti ecologici acquistati in negozio che ho usato nel corso degli anni e adoro:

  • Basi del ramo – La mia opzione non fai-da-te preferita finora, questo detergente concentrato è stato sviluppato da una mamma con un figlio chimicamente sensibile. Ascolta la storia dietro l’azienda qui o usa il codice MAMA15 per ottenere il loro kit di partenza con uno sconto del 15%.
  • Dr. Bronner’s Sal Suds Concentrate – Una formula naturale a base di cocco che pulisce eccezionalmente bene. In effetti, una goccia aggiunta a due litri d’acqua è sufficiente per pulire le macchie dei tappeti. Un cucchiaino in un litro d’acqua è sufficiente per pulire la maggior parte delle superfici e questo è un trattamento spray per macchie di bucato molto efficace quando diluito con acqua.
  • Bon Ami Powder  – Una polvere detergente e abrasiva a base di polvere naturale che funziona alla grande su macchie difficili e sporcizia su superfici come docce e vasche.
  • Sapone concentrato di Castile liquido del Dr. Bronner  – Per usi di cura personale, pulizia delicata della casa, sapone per le mani schiumoso e altro ancora.
  • Sapone da bucato  – Faccio ancora il mio per la maggior parte del tempo,  ma acquisterò il sapone liquido da bucato BioKlean   o Ecover zero se ho poco tempo o viaggio. My Green Fills è un’altra solida opzione che ho usato e mi piace.

Pronto per di più?

Agganciato e pronto a provarne ancora? Ecco alcune altre fantastiche ricette e idee per la pulizia naturale:

  • Detergente per bucato naturale fatto in casa
  • Crea il tuo detersivo per bucato naturale fatto in casa – Video tutorial
  • Foglio di riferimento per il trattamento delle macchie naturali (stampabile)
  • Lista di controllo naturale per la pulizia e l’organizzazione
  • Pulizia del bagno non tossico
  • Pulizia della cucina non tossica
  • Lavaggio a secco biologico

Ecco un altro articolo con alcuni suggerimenti aggiuntivi sulla pulizia naturale.

Hai qualche consiglio per la pulizia naturale preferito? Quali sono alcuni dei tuoi preferiti? Condividi sotto!

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Idee regalo creative e insolite (che non hanno già)

Sapone liquido naturale per piatti facile da preparare