in

Barre per lozione repellenti per insetti

Da quando ho scoperto come realizzare le mie barrette per lozioni originali , ho sperimentato diverse varianti tra cui barre per la protezione solare , barrette Vapo-Rub e altre. Il preferito di oggi: barrette per lozione repellenti per insetti!

Sono facili da realizzare come le barrette originali e sembrano ancora più efficaci nel tenere lontani gli insetti rispetto ai normali spray per insetti fatti in casa , probabilmente perché in realtà rivestono la pelle con uno strato protettivo. Sono facili da portare con sé e i bambini possono applicarli da soli.

Invece di essere riempita di sostanze chimiche e tossine come gli spray per insetti convenzionali, questa ricetta in realtà nutre e idrata la pelle proteggendola.

Articoli necessari

  • olio di cocco
  • burro di karitè ,  burro di cacao  o  burro di mango  (o un mix di tutti e tre)
  • cera d’api
  • foglie di rosmarino essiccate
  • chiodi di garofano interi essiccati
  • Timo essiccato
  • polvere di cannella
  • foglia di erba gatta essiccata
  • foglia di menta secca
  • Olio di vitamina E
  • Insect Shield Blend  oli essenziali o lavanda e limone (10+ gocce di ciascuno)

Uso anche stampi in silicone per fissare le barre. Questi sono  gli stampini che ho usato  ma adoro anche questi di girasole e questi a cuore , che sarebbero entrambi ottimi per i regali. Ci sono anche semplici stampi per fiori e veri e propri stampi a forma di barra .

Ricetta della barretta per lozione repellente per insetti

Tieni lontani gli insetti senza prodotti chimici usando erbe e oli essenziali in una barretta nutriente. Tempo di cucinare15 minuti Tempo di infusione30 minuti Tempo totale45 minuti Porzioni10 bar AutoreKatie WellsI link degli ingredienti di seguito sono link di affiliazione.

Attrezzature

  • Doppio bollitore o fornello lento
  • Colino a rete o garza
  • Stampi in silicone

ingredienti

  • 1 tazza di olio di cocco
  • ¼ di tazza di foglie di rosmarino (fresche o essiccate)
  • 2 cucchiai di timo (essiccato o fresco)
  • 1 cucchiaino di chiodi di garofano interi
  • ½ cucchiaino di cannella
  • ¼ di tazza di erba gatta essiccata
  • 1 cucchiaio di foglia di menta (opzionale, ma aggiunge un ottimo profumo)
  • ½ tazza di burro di karité (o burro di cacao o burro di mango)
  • 10 TBSP pastiglie di cera d’api
  • 1 cucchiaino di olio di vitamina E (facoltativo, conservante)
  • 10 gocce di miscela di oli essenziali Insect Shield (facoltativo, o 10 gocce ogni lavanda e / o limone)

Istruzioni

Infondere le erbe nell’olio di cocco

  • Usando una doppia caldaia o una ciotola di vetro sopra una piccola casseruola, scalda circa 1 pollice di acqua (nella padella inferiore) fino a quando inizia a bollire.
  • Mettere l’olio di cocco nella parte superiore del bagnomaria e aggiungere il rosmarino essiccato, i chiodi di garofano, il timo, la cannella, l’erba gatta e la menta.
  • Coprite la ciotola o la parte superiore del bagnomaria e mantenete l’acqua a temperatura medio / alta per almeno 30 minuti o fino a quando l’olio avrà assunto un colore più scuro e avrà un forte odore di rosmarino. In alternativa, puoi riempire una pentola di coccio per circa metà con acqua, mettere l’olio di cocco e le erbe in un barattolo di vetro con un coperchio ermetico, coprire e mantenere l’impostazione più bassa per diversi giorni per ottenere un olio infuso ancora più forte.
  • Filtrare le erbe essiccate dall’olio usando un colino a maglia piccola o una garza e versare nuovamente l’olio a bagnomaria. L’olio sarà probabilmente ridotto di quasi la metà e dovresti avere circa ½ tazza di olio infuso. Se ne hai di più, salvalo per la prossima volta!

Per fare le barrette di lozione

  • Aggiungere il burro (i) e la cera d’api a bagnomaria con l’olio di cocco infuso e mescolare finché non si saranno sciolti tutti.
  • Togli dal fuoco e aggiungi l’olio di vitamina E e gli altri oli essenziali.
  • Versalo negli stampini.
  • Lasciare negli stampini finché non si è completamente solidificato (la notte è la migliore). Oppure puoi accelerare il processo mettendolo in frigorifero.

Appunti

Per utilizzare, strofinare le barre sulle aree esposte della pelle ASCIUTTA per proteggersi dalle zanzare. Se sei incinta, controlla che le erbe che usi siano sicure per la gravidanza e ometti quelle che non lo sono.Uso degli stampini a forma di cupcake per le mie barrette di lozione. Se usi una taglia diversa, la tua resa sarà diversa.

Non vuoi farli?

Se vuoi usare le barrette per lozioni ma non hai il tempo / gli ingredienti per prepararle da solo, ho trovato una piccola grande impresa, Made On, che produce tutti i tipi di barrette per lozioni, saponi, prodotti naturali per bambini e prodotti per capelli che vanno bene secondo i miei standard. Il loro sito web è  HardLotion.com  e hanno accettato di offrire ai lettori di Wellness Mama uno sconto del 15% su tutti gli ordini con il codice “wellnessmama”  a questo link . (Nota: link di affiliazione … il prezzo è scontato per te e ricevo una piccola commissione per supportare il mio blog!)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

Profilo di erba foglia di rosmarino

Pulizia naturale del bagno