in

Come distruggere il legno con tè, aceto e lana d’acciaio (in 24 ore)

Ultimamente ho sperimentato la realizzazione di mobili e ho imparato a sminuire il legno. Ciò che è iniziato con la produzione di torce tiki per bottiglie di vino si è trasformato in una passione per l’upcycling e il fai-da-te di tutti i tipi di articoli per la casa.

Ecco come è iniziata la parte dei mobili fai-da-te:

I problemi con alcuni mobili in legno

Quando ho saputo che la maggior parte dei mobili contiene sostanze chimiche sgradevoli e ritardanti di fiamma, ho iniziato a cercare opzioni più naturali. Sfortunatamente, i mobili organici prefabbricati sono costosi e difficili da trovare. L’acquisto dell’usato è un’ottima opzione perché riduce i rifiuti in discarica, quindi ci rivolgiamo a quello quando possiamo. In effetti, abbiamo un vecchio divano componibile in pelle nel nostro soggiorno che abbiamo comprato anni fa usato per $ 300 che è il divano più comodo di sempre ei nostri bambini lo adorano.

È divertente rifinire e ri-trasformare i mobili usati in qualcosa che si adatti alla nostra casa. Lo svantaggio è che può essere difficile trovare i pezzi e le dimensioni esatte che stiamo cercando. Volevo che un bar di una certa dimensione nella nostra cucina si adattasse a uno spazio specifico e non riuscivo a trovare nulla della dimensione giusta. Quindi ho deciso di farlo. 🙂

A questo punto dovrei rivelare che non sono il più pratico con gli utensili elettrici avanzati, quindi ho deciso di attenermi a un design facile da usare. L’obiettivo era una costruzione rustica di legname da fienile e tubi d’acciaio e sono felice di dire che è stato un successo! ( Ecco il tutorial se sei interessato )

La mia parte preferita era capire come rendere il legno simile al legname di un fienile invecchiato attraverso un semplice processo angosciante. Ho preso legna per un valore di $ 30 e l’ho fatta sembrare ben oltre $ 100 in legname di recupero. Punto!

Cosa succede quando il legno invecchia?

In natura, il tempo invecchia l’esterno del legno senza (nella maggior parte dei casi) influenzare la struttura o la durabilità del legno. Per danneggiare artificialmente il legno, dobbiamo imitare questo processo.

Il legno è composto principalmente da cellulosa, lignina ed emicellulosa. I forti legami covalenti e H all’interno e tra le molecole di cellulosa e le fibrille sono in grado di resistere a forti sollecitazioni di trazione, motivo per cui le persone hanno utilizzato il legno come materiale da costruzione nel corso della storia.

Nel tempo, il legno può invecchiare in modo anaerobico (sott’acqua o interrato) o aerobico (in aria). L’aspetto di “legname da fienile recuperato” che stavo cercando è il risultato dell’invecchiamento aerobico. Per capire come imitarlo, ho dovuto capire come accade.

Alcune riviste scientifiche dopo, ho scoperto che il legno esposto alla luce solare subisce la fotodegradazione. Questo è quando la luce UV agisce sulla lignina nel legno. Ciò influisce sul colore del legno ma non tipicamente sulla resistenza o sulla struttura. Il vento e l’acqua piovana possono anche influenzare chimicamente il legno agendo sui tannini. Più tannini, più scuro diventa il legno con l’ossidazione.

Nel tempo, questo processo di ossidazione e fotodegradazione crea il bel colore grigio del legno invecchiato e rigenerato.

Come affettare il legno (o far sembrare vecchio il legno nuovo)

Per questo progetto, il mio obiettivo era ricreare il colore di un bellissimo pezzo di legno che abbiamo trovato durante un viaggio in famiglia in campeggio a Yellowstone la scorsa estate. Andava tutto bene … tranne che non volevo aspettare 10 anni prima che il mio legname diventasse di quel colore. Volevo anche usare legname di pino poco costoso e non trattato, che è naturalmente a basso contenuto di tannini. (A differenza dei legni come la quercia e il noce che sono molto ricchi di tannini.)

Dopo alcune ricerche e sperimentazioni chimiche, ho trovato un modo per replicare il processo di invecchiamento del legno entro 24 ore. Esistono molti tutorial online che consigliano di utilizzare aceto e lana d’acciaio. Ho provato da solo ma non ho ottenuto il colore che speravo.

Rendi il nuovo legno vecchio e GRIGIO

Per ottenere il miglior effetto di invecchiamento, l’acetato di ferro (cosa succede quando si mescolano aceto e lana d’acciaio) deve interagire con i tannini del legno per ossidarsi e creare un effetto invecchiato. Per intensificare questo effetto, ho aggiunto un cucchiaio di perossido di idrogeno alla miscela di aceto / lana d’acciaio. Questo ha creato un’ossidazione istantanea e ha aiutato a ottenere il colore che stavo cercando.

Ho anche preparato una miscela molto forte di tè e caffè e ho persino sacrificato un po ‘di vino rosso. Questa miscela è ricca di tannini ed è stato il pretrattamento prima della colorazione con acetato di ferro.

Il risultato è stato il perfetto look grigio cinereo invecchiato che stavo cercando. La parte migliore? Ho usato ingredienti naturali che avevo già in casa e non costava praticamente nulla!

Come invecchiare il legno in 24 ore (per un aspetto bello e invecchiato)

Passiamo ora all’applicazione pratica… ecco come invecchiare il legno in 24 ore. Consiglio di testarlo su un piccolo pezzo di legno per assicurarti di ottenere il colore giusto prima di ripassare tutto il legno.

Prodotti per la colorazione di cui avrai bisogno

  • lana d’acciaio superfine grado 0000
  • aceto (bianco o sidro di mele entrambi lavorati)
  • 6 bustine di tè nero poco costoso (il collegamento è a quello che avevo a portata di mano, ma qualsiasi tè nero funziona)
  • 1/2 tazza di caffè (facoltativo): usa quello che hai
  • 1/4 tazza di vino (opzionale)
  • barattoli di muratore da due quarti o più grandi
  • pennelli o vecchi stracci

Passaggio 1: preparare due miscele

  1. Nel primo barattolo: tagliuzzare un pezzo di lana d’acciaio e aggiungerlo a uno dei barattoli di vetro. Ho usato guanti di stoffa da giardinaggio per questo in modo che gli oli nella mia mano non coprissero la lana d’acciaio e impedissero la reazione chimica. Riscaldare tre tazze di aceto in una casseruola sul fornello o nel microonde fino a quando è caldo ma non bollente. Questo concentra l’acido acetico nell’aceto e accelera il processo. Alcuni tutorial consigliavano di aspettare 1-3 settimane per lasciare che la reazione avvenisse naturalmente. Non volevo aspettare così a lungo, quindi ho riscaldato l’aceto. Mettere la miscela al sole dovrebbe anche accelerare il processo perché i raggi UV aiutano l’ossidazione. Nota:  non coprire questo barattolo! È importante che i gas possano fuoriuscire! Mescola ogni ora circa.
  2. Nel secondo barattolo:  posizionare le bustine di tè e il caffè (se utilizzati). Aggiungi 3 tazze di acqua bollente al barattolo e metti da parte.

Passaggio 2: attendere alcune ore

Durante questo periodo, l’acido acetico nell’aceto sta dissolvendo l’ossido di ferro sulla superficie della lana d’acciaio. Potrebbe non sembrare che stia succedendo molto, ma è così. Anche il tè è in infusione e la quantità di tannini nel liquido aumenta. Ho lasciato entrambi questi durante la notte (circa 12 ore). Puoi lasciarli da sole 3 ore o fino a pochi giorni. Più a lungo lo lasci, più intenso sarà l’effetto di invecchiamento.

Passaggio 3: filtrare

Trascorso il tempo desiderato, filtrare il tè / caffè dal liquido e riservare il liquido nel barattolo di vetro. Aggiungere a questo punto 1/4 di bicchiere di vino, se lo si utilizza.

Aggiungi 1 cucchiaio di perossido di idrogeno ( 3% di base come questo  – non di grado medico) alla miscela di aceto / lana d’acciaio e mescola. Questo dovrebbe immediatamente scurire la miscela. Ho scoperto che anche questo passaggio è fondamentale per ottenere il colore grigio (almeno sul legno di pino che ho usato).

A questo punto, puoi filtrare la lana d’acciaio se lo desideri. Ho scoperto che era abbastanza facile da applicare senza rimuovere la lana d’acciaio.

Passaggio 4: dipingi il legno con i tannini

Adesso per la parte divertente! Usa un pennello , un pennello in schiuma o degli stracci da pittore e dipingi il legno che stai usando con la miscela di tè / caffè / vino. Assicurati di ottenere tutti i lati e non perdere nessun punto poiché saranno molto evidenti sul prodotto finito. Non l’ho provato, ma la prossima volta ho intenzione di usare un flacone spray per spruzzare il legno per una migliore copertura.

Lascia asciugare completamente per circa un’ora. Non preoccuparti che questo non scurisca molto il legno! La vera magia avviene nel passaggio successivo.

Passaggio 5: aggiungere la miscela di acetato di ferro

Ora, spennella la miscela di aceto / lana d’acciaio / perossido di idrogeno. Anche in questo caso, assicurati di rivestire tutte le parti del legno. Entro pochi secondi, vedrai il legno iniziare a scurirsi. Il colore pieno si sviluppa nelle prossime ore. Non preoccuparti se non appare subito scuro! L’aggiunta di una seconda mano può scurire ulteriormente il legno, se lo si desidera. Questo è il passaggio che funziona per affliggere effettivamente il legno.

Lasciate asciugare completamente per almeno qualche giorno. La miscela di aceto può essere conservata a tempo indeterminato. Basta mettere un coperchio e conservare in un luogo fresco e buio.

Passaggio 6: sigillare (opzionale)

Ho lasciato asciugare il legno per una settimana prima di sigillare. Ho fatto una cera per mobili veloce (ricetta presto) per sigillarlo, ma anche una cera naturale per mobili ( come questa ) funzionerebbe. Anche il semplice olio d’oliva fornirà una certa protezione. Se si utilizza in cucina, consiglierei di sigillare in qualche modo in modo che l’acqua non rovini la finitura.

Perché questo funziona per affliggere il legno?

Se sei un nerd della scienza come me, ecco il motivo per cui questo metodo funziona per affliggere il legno:

Creazione di acetato di ferro

L’acido acetico nell’aceto sta causando una reazione tra l’ossido di ferro (ruggine) sulla superficie della lana d’acciaio. Una volta che l’aceto arriva sotto lo strato esterno e al ferro vero e proprio, ha bisogno di un po ‘più di aiuto con l’ossidazione. Il perossido di idrogeno fornisce questo poiché l’aceto non è un ossidante abbastanza forte per produrre più ossido di ferro dal ferro puro.

Tannini + Acetato di Ferro

I tannini sono molecole organiche altamente ossigenate. Gli ossigeni sull’acido tannico hanno una carica negativa, quindi possono creare un legame ionico con altre molecole (come il ferro).

Quando i tannini e l’acetato di ferro si uniscono, creano un complesso colorato che fa sembrare il legno invecchiato.

E ora sai come affliggere il legno! Tieni d’occhio il mio post con il progetto del tavolino da caffè finito presto.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Come costruire un tavolo (o un bar) da tè e caffè

Come realizzare un panno per avvolgere Furoshiki