in

Come realizzare torce Tiki per bottiglie di vino riciclate

In estate tengo sempre a portata di mano uno spray naturale per insetti fatto in casa  , ma le torce tiki sono un modo adorabile e pratico per illuminare il patio tenendo a bada le zanzare. (E dove vivo, è un’impresa difficile!)

Io evito di plastica il più possibile e usiamo vetro, acciaio o legno al suo posto, così sono andato alla ricerca di alcune idee fai da te. Grazie alla magia di Pinterest , ho deciso di sperimentare l’upcycling e il riutilizzo delle mie vecchie bottiglie di vino.

Sono rimasto piacevolmente sorpreso di quanto sia stato facile per un risultato così impressionante (e utile)!

Perché le torce Tiki?

Negli anni è diventato più difficile per me e mio marito scappare per appuntamenti serali (perché bambini), quindi il nostro appuntamento preferito è condividere una bottiglia di vino nel patio quando i bambini vanno a letto. (Il vino può essere salutare , lo prometto!)

L’unico aspetto negativo del nostro appuntamento per bere vino nel patio? Le zanzare precedentemente citate a cui piace unirsi a noi!

Scherzi a parte, dove viviamo, l’estate è affettuosamente conosciuta come la “Mosquitopocalisse” a causa delle letterali nuvole di zanzare. Lo spray per insetti è ottimo, ma se sudi o nuoti (entrambi eventi comuni in estate) sei bloccato a riapplicare per mantenere ilbastardi succhiatori di sangue zanzare a bada.

Ho iniziato a cercare alcune torce tiki da utilizzare nel nostro cortile, ma le uniche opzioni nel nostro negozio locale erano:

  1. Torce tiki in metallo davvero belle che costano oltre $ 20 ciascuna
  2. Quelli di bambù più economici che il nostro cucciolo probabilmente confonderebbe con il suo osso e masticerebbe il primo giorno

Ho iniziato a cercare come realizzare torce tiki riutilizzando bottiglie di vino in vetro e ho trovato una semplice opzione all-in-one. Ne abbiamo un bel po ‘nel nostro cortile ora, e non solo aiutano con le zanzare, ma aggiungono anche un bel senso di arredamento!

La cautela obbligatoria:

Come per qualsiasi cosa fai da te che coinvolge vetro o fuoco, fai attenzione quando li fai e li usi. Il vetro può rompersi se non trattato con cura. Poiché questa torcia tiki utilizza olio di citronella, può anche essere un pericolo di incendio se usata in modo errato. Ovviamente, usa il buon senso con questi e assicurati di:

  • Usali solo in aree in cui non possono essere abbattuti o rompersi facilmente. Oppure, utilizzare il tipo con staffe di montaggio in modo che possano essere tenuti in posizione in modo sicuro. Questo è il kit che ho usato per montare le mie torce tiki .
  • Considera l’idea di mettere piccole pietre o biglie sul fondo della bottiglia per aggiungere peso extra ed evitare che si ribaltino se la usi su un tavolo.
  • Non usarli al chiuso.
  • Tieni lo stoppino sulla parte superiore della bottiglia a 1 pollice o meno.
  • Conservare le torce in un garage o in un capannone (o in un altro luogo lontano dalle intemperie) quando non vengono utilizzate.
  • Ancora una volta, usa il buon senso.

Come riciclare bottiglie di vino in torce Tiki

Questo progetto fai-da-te mi ha affascinato soprattutto perché sin da piccola ho amato i barattoli di vetro unici. Ricordo di aver chiesto a mia madre se potevo salvare alcune delle nostre vecchie bottiglie e barattoli in modo da poter realizzare oggetti artigianali con loro o usarli per riporre piccoli giocattoli.

Ora amo salvare e riutilizzare i barattoli di vetro per  fare tinture e rimedi naturali. In effetti, il mio armadietto dei rimedi naturali sembra un farmacista vintage con una collezione di barattoli e bottiglie riciclate uniche e colorate.

Grazie alle nostre date nel patio, ora abbiamo una solida collezione di bottiglie di vino vuote che erano abbastanza belle da giustificare la conservazione. Spero che anche tu abbia una scorta. In caso contrario, inizia a salvare i tuoi preferiti (o scegli le bottiglie più belle da acquistare!).

Abitudine al vino = giustificato! Bonus!

Forniture per torce Tiki

Per realizzare queste torce tiki, avrai bisogno di diversi rifornimenti molto specifici:

  • Bottiglia di vino, birra o liquore con collo di dimensioni standard. Consiglio  Dry Farms Wine , il mio preferito.
  • Accoppiamento in rame da 1/2 x 3/8 di pollice
  • Stoppino tiki da 10 pollici
  • Nastro di tenuta in filo di nylon o rondelle di gomma da 1/2 pollice

O:

  • un kit torcia tiki all-in-one (prova questo kit da 3 pezzi o questa opzione montata)

Più:

  • Carburante per torcia Tiki *

* La maggior parte dei combustibili per torce tiki sono a base di petrolio e creano sottoprodotti dannosi quando vengono bruciati. Mi piace questa formula sicura e verde  che è naturale, sostenibile e brucia in modo pulito.

Istruzioni per la torcia Tiki

  1. Avvolgere un lato del giunto con il nastro di nylon o far scorrere le rondelle di gomma su di esso. Questo aiuta a mantenere il giunto in posizione e sigillare il carburante dall’aria. Dovrai assicurarti che l’attacco possa scivolare saldamente nella bocca della bottiglia ma non cadere. Per bottiglie più larghe, potrebbe essere necessario più nastro di nylon o rondelle più spesse.
  2. Inserire lo stoppino nell’accoppiamento, lasciando circa ¼ a ½ pollice sopra l’accoppiamento per poter accendere.
  3. Passaggio facoltativo: aggiungi rocce o biglie pulite sul fondo della bottiglia per riempirla per 1/3. Questo è opzionale e consigliato solo per le torce tiki che saranno su un tavolo e non quelle sospese o montate.
  4. Aggiungi il carburante per torcia tiki fino a quando la bottiglia si riempie fino all’inizio del collo. Suggerimento: secondo alcune fonti, puoi aggiungere prima qualche centimetro di acqua e poi il carburante. Il carburante galleggia sull’acqua e questo riduce la quantità di carburante necessaria e lo rende più efficiente poiché il carburante non deve viaggiare così lontano sullo stoppino.
  5. Inserire con attenzione l’attacco nell’imboccatura della bottiglia.
  6. Lascia che lo stoppino assorba il carburante per almeno mezz’ora prima di accendersi.
  7. Accendi e divertiti.

Altri modi per riutilizzare le bottiglie di vino!

  • Irrigazione delle piante : praticare un piccolo foro nella parte superiore di una bottiglia di vino con tappo a vite. Riempi d’acqua e rimetti il ​​tappo con il foro praticato. Capovolgi e seppellisci il collo della bottiglia da 4 a 5 pollici nella terra di una pianta in vaso.
  • Vaso : avvolgere una bottiglia di vino vuota nello spago e usarla come vaso per semplici composizioni floreali.
  • Dispenser di sapone per piatti : aggiungi un versatore a una vecchia bottiglia di vino per creare un distributore di sapone per piatti o per conservare altri ingredienti liquidi.

Proverai a realizzare queste torce tiki per bottiglie di vino? Come riutilizzi le vecchie bottiglie? (E per favore fammi sapere se hai altre idee per le serate!)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

Facile detergente per granito fai da te per controsoffitti naturalmente puliti

Backyard Farming: How to Homestead in the City