in

Una guida per gli acquisti pubblici ecologici

 

Eccolo, tutto esaurito dalla stampa:
le istruzioni per l’uso degli acquisti pubblici ecologici

Scaricalo gratuitamente in pdf

Ordina una copia cartacea gratuita (affrancatura non inclusa)
(solo per comunità):
081 / 730.730 o info@achatsverts.be

Istruzioni per l’uso ecologiche per gli acquisti pubblici “per cosa?

Questa “Guida per gli acquisti pubblici ecologici” intende essere utile a tutti gli attori locali o regionali coinvolti in un modo o nell’altro, in un momento o nell’altro, negli acquisti pubblici. Il suo obiettivo è fornire a chi progetta e redige contratti di fornitura, ma anche a tutti coloro che sono coinvolti nel processo, risposte chiare che possano guidarli sulla strada del green public procurement.

Il documento propone un approccio semplice, adatto a tutti, per condurre con calma un mercato pubblico che integri l’ambiente.

La struttura delle Istruzioni per l’Uso è stata studiata per guidare il lettore passo passo attraverso i passaggi necessari per la buona riuscita di un acquisto pubblico tenendo conto dell’ambiente.

A chi è rivolta questa pubblicazione?

Questa pubblicazione è rivolta a decisori politici, capi di dipartimenti interessati dagli acquisti in questione, eco-consulenti o utenti dei prodotti o servizi ordinati. L’intera catena di attori è interessata.

Filosofia e approccio “Green Purchasing”

Riteniamo che l’eco-consumo sia prima di tutto uno stato d’animo, un modo di vedere le cose e di apprendere i problemi.
La campagna Acquisti Verdi si basa sul principio che meglio che imparare è essenziale capire. Sta così sviluppando un approccio olistico al consumo all’interno delle comunità (dalla culla alla tomba).

Da questo punto di vista, la “Guida per gli acquisti pubblici ecologici” si basa essenzialmente sulla mobilitazione dell’intelligenza collettiva basata su una migliore organizzazione e comunicazione intorno agli acquisti. Questa organizzazione coinvolge diversi attori con visioni diverse da integrare per l’Acquisto più efficiente possibile dal punto di vista dello sviluppo sostenibile, vale a dire anche dal punto di vista economico.

Il metodo “Green Purchasing” riguarda:

  • sviluppare le capacità degli stakeholder (conoscenza e know-how)
  • cambiare le pratiche e migliorare le prestazioni.
  • l’empowerment e la sistematizzazione del processo indipendentemente dalla famiglia acquirente
  • la fornitura di strumenti e lo sviluppo di competenze per gli stakeholder, consentendo loro di sviluppare le proprie conoscenze in materia di acquisti responsabili, di condividerle internamente e di implementarle in un processo di miglioramento.

Questa pubblicazione si basa sulle domande poste al servizio Green Purchasing, riflette la realtà delle difficoltà da superare per effettuare con calma un acquisto pubblico ecologico.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

Natureplus

Quale lavatrice comprare per consumare meno?