in

Come conservare verdure ed erbe aromatiche con sale?

Salare il cibo per conservarlo a lungo è un metodo di conservazione ancestrale. La salatura (o salatura) non è la tecnica più comune ma può essere interessante per le erbe aromatiche: prezzemolo, basilico, ecc. Si uniscono a verdure tritate finemente.

Il sale “pomperà” l’acqua fuori dal cibo e lo renderà inaccessibile ai microrganismi. Devi aggiungere molto sale: tra il 25 e il 30% in peso della preparazione. Ecco perché la salatura ben si adatta ai condimenti a base di erbe e verdure.

Puoi usare il sale per conservare le verdure da sole. Il vincolo: dovranno essere dissalati per diverse ore prima di cuocerli o consumarli. Altre tecniche per conservare le verdure sono più semplici.
 

Quali contenitori utilizzare per la conservazione del sale?

Un barattolo di vetro recuperato fa bene il lavoro, purché il coperchio sia in perfette condizioni. Ovviamente puoi anche usare un vero barattolo di vetro, sia a vite che con rondella di gomma.
 

Come conservare nel sale?

Ricetta per la preparazione di un condimento a base di erbe e verdure tritate (vasetto da 150 g circa)  [1] :

  1. Brucia il barattolo. Capovolgilo su un panno pulito e lascialo asciugare.
     
  2. Lavate e tritate 8 cucchiai di erbe aromatiche (a piacere, santoreggia, prezzemolo, basilico, erba cipollina…).
     
  3. Lavare e grattugiare o tritare molto finemente 8 cucchiai di verdure (es. Sedano, carota, porro, finocchio, ecc.).
     
  4. Tritate finemente 2 cucchiai di scalogno.
     
  5. Mescolare per ottenere un tutto omogeneo.
     
  6. Aggiungi 6 cucchiai di sale [2] . Mescolare. Assicurati che il sale sia distribuito uniformemente nella miscela e ricopra bene tutti gli ingredienti.
     
  7. Riempi il barattolo, chiudilo ed etichettalo.
     
  8. Conservare in luogo fresco e asciutto.

Gli alimenti così conservati vengono utilizzati come condimenti, sostituendo ad esempio il sale in una preparazione.

Puoi adattare la ricetta secondo i tuoi gusti … o la produzione dell’orto. Puoi anche preparare il tuo condimento con un’unica varietà di erbe piuttosto che una miscela. Ci assicuriamo solo di mantenere una proporzione del 20-30% di sale (cioè una parte di sale per 4 parti di erbe e verdure miste).

– – – – – – – – –

[1] Basato su una ricetta di Jean-Claude Claes e Bérengère Guerriat.

[2] Il sale viene utilizzato senza additivi (iodio, agenti antiagglomeranti, ecc.). Puoi anche asciugare il sale riscaldandolo in una padella per 10 minuti, mescolando spesso.

 

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Loading…

0

La disinfezione può essere dannosa per la salute!

Ci sono anche i diavoli nella salsiccia di prosciutto